Crea sito

Sformatini di riso muffin

Gli sformatini di riso muffin” una ricetta pensata, per consumare il riso che mi era avanzato, in modo gustoso, ma non aspetterò che me ne resti ancora per rifarli. La magia del forno, con i buoni ingredienti che di solito ci sono nelle case, ha trasformato pertanto il riso avanzato in un buon primo piatto completo, accompagnato con verdura lessa. Per questa ricetta può essere utilizzato anche il riso al sugo avanzato. Quello in bianco invece è perfetto. Anche il riso che scotto utilizzato in questo modo non risulta sgradevole al palato. Difficile rendersene conto in quanto gli ingredienti si amalgamano bene per diventare un tutt’uno pressapoco come un muffin salato. Sono gustosi e attraenti da mangiare preferibilmente caldi quando emanano un profumo delizioso.

Certamente in questo modo si potrĂ  consumare tutto quello che c’è in frigo con grande soddisfazione.
  • DifficoltĂ Bassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 150 gAsiago
  • 100 gProsciutto cotto (Fetta unica)
  • q.b.Grana padano (Grattugiato)
  • 2Uova
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Burro

Strumenti

  • Teglia per muffin
  • Formina (o pirottini di carta)

Preparazione

  1. Lessare il riso al dente in una pentola con acqua salata per il tempo indicato sulla confezione 13/15 minuti dal bollore in genere. Scolare e passare sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura.

  2. In una scodella miscelare quindi il riso con il formaggio asiago e il prosciutto a dadini, un po’ di grana grattugiato, le uova battute, l’aglio e il prezzemolo tagliati finemente.

  3. Imburrare una tortiera per muffin e spolverare con pane grattugiato. Riempire ogni contenitore di riso.

  4. Appiattire con il fondo di un bicchiere e versare su ogni sformatino ancora del pane grattugiato e un pezzettino di burro. Cuocere in forno ventilato riscaldato a 280° per circa quindici minuti.

  5. Servire infine gli “Sformatini di riso muffin” caldi possibilmente con della verdura lessata e condita con aglio olio e aceto, della catalogna, scarola, quello che si preferisce, due in ogni piatto, e gli altri saranno sicuramente richiesti per il bis :).

Sformatini di riso muffin

Consigli: Per gli sformatini di riso muffin si possono usare anche le formine di carta se non si dispone della tortiera speciale predisposta.

Un idea utile sicuramente per le feste da aggiungere sulla tavola per buffet.

Vieni inoltre a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.