Crea sito

Muffin vegan con patate speziati

I muffin vegan con patate speziati sono soffici e morbidi. Speziati con la noce moscata, il rosmarino e l’erba cipollina hanno un gusto delicato che peraltro lega bene insieme. Ho pensato alla versione salata dei muffin vegan in quanto vanno bene da offire come antipasto e sono utili per offrirli come stuzzichini in qualsiasi momento della giornata. La ricetta e la preparazione è molto semplice e alla portata anche delle cuoche a prime armi. Basta avere un frullatore o un qualsiasi robot da cucina per lavorare gli ingredienti.


Tutto sommato quello che ci vuole è un po di buona volontà.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni12 Muffin
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPatate (lesse)
  • 200 gFarina
  • 70 mlAcqua
  • 1 cucchiainoSale fino
  • 1 cucchiainoBicarbonato (Scarso)
  • q.b.Noce moscata (In polvere)
  • q.b.Rosmarino (In polvere)
  • 1 cucchiainoAceto
  • q.b.Erba cipollina
  • 50 mlOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tortiera (da muffin in silicone)

Preparazione

  1. Lessate le patate intere (2 patate grandi) circa 200 g e dopo averle fatte raffreddare sbucciatele. Metterle a pezzi nel contenitore del robot da cucina.

  2. Unire quindi la farina, la noce moscata, il rosmarino, l’erba cipollina e il bicarbonato. Versare i liquidi olio, acqua e aceto e azionare il frullatore. Lavorare per tre/quattro minuti.

  3. Disporre i pirottini nella tortiera indicata per muffin e riempirli con il composto quasi interamente. Bisogna tener presente che il bicarbonato non è come il lievito ma, associato all’aceto favorisce ugualmente una buona cottura e crescita dei muffin salati.

  4. Spruzzare ancora l’erba cipollina sulla supercice di ogni muffin e infine infornare. Cuocere nel forno preriscaldato sui 200° per circa 30 minuti. Fare la prova cottura infilando uno stecchino di legno dentro al muffin e se torna asciutto vuol dire che va bene.

  5. Far raffreddare un poco i muffin prima di mangiarli ma è preferibile che siano tiepidi per apprezzare il massimo del loro gusto e della morbidezza. Il profumo inebriante sarà certamente notevole.

Muffin vegan con patate speziati

Un cosiglio per i muffin vegan con patate speziati è quello di raddoppiare le dosi ma, personalmente quando faccio una ricetta per la prima volta mi limito e mi son pentita.

Malgrado l’inesperienza direi che sono stata soddisfatta.

Finalmente a disposizione una ricetta per chi ama la cucina vegan.

Vieni inoltre a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.