Polpette di pollo in brodo

Polpette di pollo in brodo, saporite e delicate allo stesso tempo. Sono morbidissime e una valida alternativa al brodo di carne o di pollo con la classica coscia. In genere quando si prepara il brodo di carne si tende a scegliere dei tagli che non risultino troppo asciutti, ma di solito il lesso non è molto gradito. Il brodo con le polpette di pollo è gustosissimo, per la preparazione servirà del petto di pollo, patata lessa, carote, pane per tramezzini e parmigiano. Questo piatto vi risolve il problema del primo, dove con il brodo saporito potrete condire della pasta e non avrete il pensiero del secondo, che potrete gustare nello stesso giorno oppure conservarle per il giorno dopo, accompagnate magari da un contorno di Friggitelli e pomodorini. Con il petto di pollo potrete provare un’altra idea secondo come i Peperoni ripieni, Petto di pollo condito, Involtini di pollo.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

700 g petto di pollo
100 g carote
150 g patate
50 g parmigiano grattugiato
70 g pane per tramezzini
sale

Per il brodo

1 cipolla
1 gambo sedano
6 pomodorini
2 l acqua
scorza di parmigiano (facoltativo)

Strumenti

Tritatutto

Preparazione

Prima pulite la patata, tagliatela a cubetti e lessatela aggiungendo un po’ di sale nell’acqua.

Pulite la carota e tagliatela a pezzi, mettetela nel tritatutto.

Inserite il petto di pollo tagliato a pezzi.

Tritate.

Scolate la patata e aggiungetela insieme al petto di pollo e alle carote.

Tritate bene.

Spostate il composto in un contenitore e aggiungete il parmigiano e un pizzico di sale.

Sminuzzate le fette di pane e versatele nel tritatutto.

Tritate e versatelo nel contenitore con il petto di pollo.

Girate facendo incorporare bene il pane.

Formate delle palline da 30/40 g.

Impanate le polpette nel pangrattato.

Nel frattempo, se non avete preparato il brodo, mettete le polpette in frigo.

Preparate il brodo mettendo infilo d’olio, cipolla, sedano, sale, pomodorini e acqua. Fate cuocere con coperchio per 40 minuti.

Al termine della cottura, prendete le polpette e mettetele una per volta nel brodo.

Fate cuocere per 15 minuti.

Le polpette di pollo in brodo sono pronte.

Consiglio

Le polpette di pollo non risulteranno assolutamente asciutte o dure e se vi avanzano, potrete conservarle tranquillamente in frigo per circa 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!