Crea sito

Casatiello

Il casatiello, un rustico lievitato tipico della tradizione napoletana del periodo pasquale che io ho voluto personalizzare rendendolo calabrese ahahaah. La ricetta originale prevede come impasto quello del pane ma reso più saporito dall’aggiunta dello strutto e come ripieno pecorino e salame Napoli che io ho sostituito con il nostro salame calabrese. L’ho decorato però come tradizione comanda con le uova in superficie legate a croce con strisce di impasto. Il casatiello è un pane che ha anche una forte simbologia cristiana, rappresenta infatti la corona di spine del Crocifisso, si mangia il sabato santo e quello che avanza si porta alla gita fuori porta il lunedì di pasquetta. Vi lascio la ricettina e poi potrete decidere se preparare il casatiello napoletano con il salame Napoli o il casatiello calabrese con il salame calabrese ahahah sbizzarritevi ad impiastricciare

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

ingredienti per uno stampo a ciambella da 28

  • 15 glievito di birra fresco
  • 100 gstrutto
  • 450 gacqua
  • 1 kgfarina
  • 1 cucchiainosale
  • 300 q.b.soppressata (a cubetti)
  • 300 gpecorino (stagionato grattugiato grosso)
  • 4uova (per la decorazione )

Preparazione

procedimento tradizionale

  1. sciogliete nell’acqua tiepida il lievito di birra e lo strutto

  2. Aggiungete la Farina e il Sale, mescolate e impastate molto bene fino a ottenere una pasta morbida ed elastica

  3. Mettete l’impasto in una ciotola con chiusura ermetica, lasciate lievitate per 2/3 ore

procedimento bimby

  1. Inserire nel Boccale il Lievito di Birra, lo Strutto, l’Acqua, e sciogliere per 3 Min. a 37°, Vel. 3

  2. unite la Farina, il Sale e impastare per 15 Sec. a Vel. 5 e poi 3 Min. a Vel. Spiga.

  3. Mettete l’impasto in una ciotola con chiusura ermetica, lasciate lievitate per 2/3 ore

ultimate la ricetta

  1. riprendete l’impasto, staccare una parte di circa 100 gr e tenetela da parte per per le strisce che userete per le uova della decorazione.

  2. casatiello

    Stendete con il mattarello il restante impasto, formando un rettangolo di circa 60×30 cm

  3. casatiello

    distribuite uniformemente in superficie la soppressata tagliata a cubetti

  4. casatiello

    unite il pecorino grattugiato grossolanamente

  5. casatiello

    Arrotolate l’impasto su se stesso, nel senso della larghezza e delicatamente formate un rotolo compatto.

  6. ungete con dello Strutto uno stampo per Ciambella da 28 adagiate al suo interno il rotolo unendo bene le due estremità e lasciate lievitare per almeno 2 ore

  7. Poco prima della lievitazione raggiunta, dividere in 8 piccoli pezzi l’impasto messo da parte per chiudere le Uova della decorazione e formare delle strisce di circa 15 cm.

  8. Disponete le Uova sul Casatiello quindi bloccarle con le strisce di impasto formando una “X”

  9. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 160° per circa 60 minuti.

  10. Togliete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare.

  11. impiattate e servite

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.