RIGATONI CON TALEGGIO VERZA E NOCI

I rigatoni con taleggio verza e speck, un piatto semplicissimo da fare, molto gustoso, cremoso e dal sapore delicato. Un mix d’ingredienti fantastico. La verza addolcisce questo piatto ma la crema di taleggio , lo rende veramente speciale. Se volete provare una versione con il pomodoro allora non perdetevi le penne pomodoro taleggio e noci ma vi assicuro, che questo piatto vi conquisterà al primo assaggio. Vi dico subito cosa vi serve per fare i rigatoni con taleggio verza e noci. . Seguitemi anche su facebook, troverete tantissime ricette.

rigatoni con taleggio verza e noci
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Rigatoni
  • mezzo cavolo verza
  • 100 g Noci (tritate)
  • 150 g Taleggio
  • 1 cucchiaio Amido di mais
  • 2 cucchiai parmigiano
  • 200 ml Latte
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. rigatoni con taleggio

    Per fare i rigatoni con taleggio verza e noci, è semplicissimo. Per prima cosa, lavate e pulite la verza e poi lessatela e una volta cotta, ripassatela in padella con dell’olio, l’aglio e un pizzico di peperoncino, regolate di sale e fate insaporire alcuni minuti.

    Iniziate a cuocere la pasta e nel frattempo, preparate la crema al taleggio.versate il latte in un pentolino e scioglieteci l’amido.poi aggiungete il taleggio a pezzetti e il parmigiano . Mescolate  e mettete sul fuoco,fate sciogliere il tutto fino a che si forma una salsa densa. Scolate la pasta e versatela nella padella con la verza , unite la crema di taleggio, mescolate bene e infine, aggiungete le noci tritate. Buon appetito

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “RIGATONI CON TALEGGIO VERZA E NOCI”

    1. Ciao Cristina l”amido li puoi sostituire con la farina ma il latte cin la panna non so cime verrebbe perché andando sul fuoco non vorrei che la panna si addensasse troppo però provaci e fammi sapere così la provo amche io. Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.