Crostata crema e frutti di bosco

Strabuonissima la Crostata crema e frutti di bosco, il dessert perfetto da presentare a fine pasto in qualsiasi occasione. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato i frutti di bosco congelati, facilmente reperibili in ogni stagione e ad un prezzo più ragionevole di quelli freschi. Vi innamorerete di questa crostata con crema e frutti di bosco e chiederete il bis, parola mia.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 350 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 150 g Burro
  • 3 Uova
  • 1 cucchiaino Buccia di limone grattugiata
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere

Per la farcitura

  • 500 ml Latte
  • 2 Uova
  • 125 g Zucchero
  • 50 g Farina 00
  • 1 pezzetto di buccia di limone (senza la parte bianca)

Per la decorazione

  • 300 g frutti di bosco congelati
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1 cucchiaio Succo di limone

Preparazione

  1. Per realizzare la Crostata crema e frutti di bosco, per prima cosa, dovrete preparare la crema pasticcera come descritto QUI, quindi lasciatela raffreddare completamente.

  2. Nel frattempo, preparate la frolla come vi spiego QUI e dopo che a avrà riposato almeno mezz’ora, stendetela tra due fogli di carta da forno. Imburrate ed infarinate lo stampo da crostata ed adagiatevi la frolla. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e coprite con un foglio di carta da forno e i ceci o i fagioli (in commercio esistono anche delle sfere in ceramica per la cottuta in bianco), quindi infornate a 180/190°, a forno preriscaldato, per circa 20 minuti. Poi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

  3. Mentre la base è in cottura, mettete i frutti di bosco in una casseruola con lo zucchero e il succo del limone e fate cuocere fino a ridurli in gelatina. Quindi togliete dal fuoco e lasciare raffreddare.

  4. Quando tutte le preparazione saranno fredde, passate alla cotruzione della crostata, quindi mettete la base in un vassoio da portata e versatevi la crema pasticcera, livellate con un spatola o il dorso di un cucchiaio e decorate con i frutti di bosco.

  5. Ponete in frigo la crostata con crema e frutti di bosco almeno un paio di ore prima di servire.

Note

Consigli e sostituzioni:

Se non avete tempo di preparare anche la crema pasticcera, potete sotiturla con una crema chantilly, oppure utilizzate quella già pronta.

Se volete una frolla più leggera, provate quella senza burro QUI.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Salsa tonno e maionese Successivo Tartufini al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.