Crea sito

Frolla all’olio

frolla all olio

La Frolla all olio è perfetta per biscotti e crostate, senza burro e con poco zucchero.
Si prepara in pochissimo tempo e il suo sapore è molto delicato, per questo si può farcire con qualsiasi confettura o qualsiasi crema spalmabile.
La frolla all’olio è talmente elastica che non necessita di riposo come avviene per la frolla con il burro e si può preparare sia con olio extra vergine di oliva che con quello di semi di girasole anche se quest’ultimo ha un potere di assorbimento minore della farina ma il risultato è perfetto lo stesso.
La pasta frolla con olio una volta cotta risulta friabilissima e se non lo dite a nessuno, nessuno si accorgerà della differenza con la frolla classica.
La pasta frolla con olio di oliva si presta a mille preparazioni e io ormai la uso per fare qualsiasi ricetta.
La pasta frolla con olio è velocissima da preparare ed è perfetta per realizzare una bella crostata con olio senza burro come questa QUI.
Se state cercando la ricetta perfetta della frolla all olio siete nel posto giusto, chi ha provato questa ricetta non l’ha più lasciata.
Monica
Non perdete la mia raccolta di ricette di pasta frolla.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 290 gFarina 00
  • 80 gZucchero
  • 2Uova (medie)
  • 80 gOlio extravergine d’oliva (oppure di olio di semi di girasole)
  • 5 gLievito chimico in polvere (circa 1 cucchiaino)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Per realizzare la Frolla all’olio, disponete su una ciotola lo zucchero con le uova, il sale e l’olio, quindi impastate con un mestolo o una forchetta o con le mani.

  2. Aggiungete a mano a mano  la farina nella quale avrete inserito il lievito e alleggerito con una forchetta e quando il composto può essere lavorato con le mani, trasferitelo su un piano di lavoro e impastate fino ad ottener un panetto elastico ed omogeneo. La frolla deve risultare morbida ma non deve appiccicare alle mani.

  3. Come vi ho detto nella presentazione, questa frolla è talmente elastica che non necessita di riposo in frigo, tuttavia, potete farlo tranquillamente. La Frolla all’olio è pronta per essere utilizzata

  4. Per mia esperienza, posso dirvi che potete usare indifferentemente olio extra vergine di oliva o di semi di girasole, tuttavia quest’ultimo ha un potere di assorbimento inferiore della farina e ne servirà qualche grammo in meno. Ad ogni modo per la perfetta riuscita di questa frolla, vi dico di aggiungere la farina fino a quando l’impasto non appiccica più alle mani e la frolla rimane morbida ed elastica. Se vedete che la frolla rimane dura e tende a dividersi significa che avete messo troppa farina.

Note

Consigli: Questa frolla è molto delicata, tuttavia potete sostituire l’olio di oliva con quello di semi di girasole o di arachidi. Per la quantità di zucchero è sufficiente 80 grammi, tuttavia potete arrivare al massimo a 100 g se utilizzate una confettura più aspra.   Provate anche la frolla classica, quella senza burro e quella agli amaretti. Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!  

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.