Crea sito

Maritozzi con uvetta

Maritozzi con uvetta

Maritozzi con uvetta sono morbidissimi e  facilissimi da preparare, perfetti per la prima colazione o la merenda. Nella mia città, si trovano soprattutto nei forni e io proprio non riesco a resistere. Nonna Maria preparava sempre i maritozzi, e mi ha lasciato in eredità questa ricetta che tenevo gelosamente custodita nel mio quaderno. Seguitemi che li prepariamo insieme.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15/20 minuti
  • Porzioni:
    10 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba
  • 12 g Lievito di birra fresco (7 g secco)
  • 100 g Uvetta
  • 100 g Burro
  • 300 ml Latte
  • 120 g Zucchero

Preparazione

  1. Mettete nella planetaria la farina con lo zucchero e intanto sciogliete il lievito nel latte, poi versatelo nella planetaria e azionate il motore a bassa velocità, lasciate impastare e unite il burro freddo ridotto a cubetti. Lasciate amalgamare alzando la velocità della macchina fino ad ottene un composto liscio e colloso. Dopodiché spegnete, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 1,5-2 ore.

    Intanto mettete a bagno nell’acqua l’uvetta e fatela rinvenire, poi scolatela e strizzatela bene. Trascorso il tempo di lievitazione gettate nella planetaria l’uvetta e impastate nuovamente fino a che sarà ben amalgamata all’impasto. Quindi spegnete il motore e coprite nuovamente facendo lievitare l’impasto per altre 1,5-2 ore.

    Quando l’impasto sarà perfettamente lievitato, trasferitelo nella spianatoia infarinata, dividetelo in 3 parti e formate dei filoni, quindi tagliateli a pezzi della lunghezza di circa 10/12 cm, arrotondate le estremità e schiacciateli leggermente.

    Quindi, infornate a 180°, a forno preriscaldato, per circa 15/20 minuti e comunque fino a quando avranno assunto un bel colore dorato/brunito.

    Spegnete il forno e lasciate lo sportello aperto per circa 10 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

    Infine, spolverizzate con dello zucchero a velo e servite i maritozzi con uvetta

Note

Consigli:

I maritozzi con uvetta sono ottimi anche con qualche semino di anice nell’impasto, da aggiungere insieme all’uvetta. E se volete renderli superlativi, spaccateli e farciteli con della panna montata.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.