Crea sito

Confettura di clementine (con frutto intero)

Le clementine, così come i mandarini, sono il frutto che per profumi e sapori ci riporta direttamente al Natale. ricordo che da bambina associavo l’arrivo della festa più bella dell’anno proprio al profumo di questi frutti straordinari e ricchi di vitamine importanti per l’essere umano.
Utilizzo clementine e mandarini in ogni maniera possibile: ne bevo il cucco a colazione per un pieno di salutare Vitamina C, ci preparo fantastici dolci e, ogni anno, della buonissima marmellata utilizzando tutto il frutto insieme come mi a insegnato la mia mamma.
Seguite la mia ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta. E se vi piacciono gli agrumi nei link troverete altre ricette di PRONTI A TAVOLA.

MARMELLATA DI ARANCE AL BRANDY

CUPOLE DI BAVARESE ALLE ARANCE

GELATINA DI MANDARINO

TORTA CAROTE E ARANCE

Confettura di clementine (con fruttto intero)
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgClementine
  • 800 gZucchero
  • 1Limone

Preparazione della confettura di clementine (con frutto intero)

  1. Confettura di clementine (con fruttto intero)

    Per la confettura di clementine (con frutto intero) iniziate con il prendere delle clementine di buona qualità, tanto meglio se biologiche. Lavatele, sbucciatele e aprite gli spicchi. Non dovrete fare la fatica di eliminare i semi come per la confettura di mandarini visto che le clementine ne sono prive. Affettate molto sottilmente le bucce della frutta e tenetele da parte.

    In una casseruola mettete gli spicchi delle clementine, il succo del limone e la sua buccia grattugiata, lo zucchero ed in ultimo le bucce. Accendete il fuoco mantenendolo sempre moderato e portando così a bollore il tutto. Lasciate sobbollire a fiamma sempre bassa per almeno 40 minuti: quando la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza spegnete la fiamma e mettetela a dimora in vasetti precedentemente lavati e sterilizzati. Chiudete con tappi a capsula nuovi e capovolgete fino a completo raffreddamento per permettere di creare l’effetto sottovuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.