Ziti con pomodori di sorrento

Ziti con pomodori di sorrento è un primo piatto della cucina campana per l’esattezza di sorrento.Un piatto estivo,delizioso dal sapore delicato,fresco e semplice da preparare.Per la buona riuscita del piatto quindi bisogna usare pomodori maturi di sorrento, (tipici della costiera sorrentin) un piatto leggero di una vera libidine.Si può usare qualsiasi tipo di pasta corta o lunga,ma l’ideale per questo piatto sono o i ziti spezzati o i paccheri.

Ziti con pomodori di sorrento
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 400 g Ziti
  • 500 g Pomodori Pomodori maturi di sorrento
  • mezza cipolla bianca
  • 4 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • foglia Basilico

Preparazione

Tagliate i pomodori a pezzetti

Spezzare i ziti in 2 parti

In una padella capiente aggiungere l’olio extra vergine e far dorare uno spicchio d’aglio

aggiungere i pomodori e farli cuocere per 5 minuti a fuoco vivo

quindi aggiungere il sale ,coprirli con un coperchio,abbassare la fiamma e farli ammorbidire

una volta ammorbiditi schiacciarli con una forchetta

scolare la pasta al dente e immergerla nella padella,aggiungendo anche un mestolino di acqua di cottura

Amalgamare la pasta al sugo a fuoco vivo

servire il piatto con basilico fresco,peperoncino e parmigiano grattugiato se preferite

 

(Visited 138 times, 1 visits today)

Precedente Pasta e fagioli alla Maruzzara Successivo Frittelle di zucchine e fiori di zucca