Pizza alla curcuma

La Curcuma, o zafferano delle Indie, è uno dei più potenti antiossidanti naturali grazie al principio attivo della curcumina. Primo consiglio: per attivare la curcumina diluite la curcuma in olio con un pizzico di pepe.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

farina tipo 1 (500 g)
acqua (280 g)
lievito di birra secco (10 g)
olio extravergine d’oliva (20 g)
sale fino (10 g)
curcuma in polvere (Un cucchiaio )
Zucchero e pepe (Qb)

Passaggi

Impasto: diluite la curcuma nell’olio con un pizzico di pepe. Versate nella planetaria farina, lievito secco, zucchero di canna e olio con curcuma e pepe. Attivate l’impastatrice e aggiungete l’acqua a filo. Una volta che la farina avrà assorbito tutta l’acqua aggiungere il sale fino al completamento dell’impasto, cioè finché non sarà compatto ed uniforme.

Lievitazione: lasciate riposare il vostro impasto per 30-45 minuti in un ambiente tiepido, dopodiché formare tre panetti da circa 270-275 grammi. Dopo circa 2-3 ore il volume dei vostri panetti dovrebbe essere triplicato e sarà quindi pronto per essere lavorato.

Cottura: stendere il panetto formando un disco di pasta, condire a piacimento ed infornare con l’aiuto di una pala per pizza. Come sempre forno preriscaldato alla temperatura massima e cottura 8-10 minuti.

Consigli: potete sostituire alla farina un 5-15% di mix ai cereali a seconda del proprio gusto (come ho fatto io). Se volete una lievitazione più lunga mettete solo 3 grammi di lievito e riponete i vostri panetti in frigorifero per 24 ore avendo cura di lasciarli stemperare prima della stesura. Se intendete fare del pane seguite lo stesso procedimento sia per l’impasto veloce che per quello lento e cuocete a 220 gradi per circa 20 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Alepizza910

Sono un pizzaiolo, mi chiamo Alessandro, ho 37 anni, romano ma vivo e lavoro in provincia di Torino. Vorrei condividere con voi la mia passione e magari darvi consigli utili e qualche buona idea per le cene tra amici 😉.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.