Risotto ai bruscandoli (luppolo selvatico)

I bruscandoli sono i germogli del luppolo selvatico, si raccolgono a primavera, tagliandoli ad una lunghezza di 20 cm circa, ma si possono trovare anche in molti supermercati . Sono poveri di calorie e, grazie al loro sapore delicato, si possono utilizzare per diverse preparazioni. Una volta raccolti, devono essere lavati accuratamente e sbollentati per pochi minuti, poi possono essere cucinati in padella, con cipolla o altri ingredienti. In questo caso, li ho usati per realizzare un classico risotto, semplicissimo e cremoso… un gustoso primo piatto di stagione! Provate anche voi i risotto ai bruscandoli, è davvero buonissimo!

risotto ai bruscandoli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 griso (vialone nano o carnaroli)
  • 100 gbruscandoli (puliti)
  • 1scalogno
  • 20 gspeck (facoltativo)
  • q.b.brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • burro
  • sale
  • pepe

Strumenti

  • Tegame
  • Pentola

Preparazione

  1. luppolo selvatico

    Lavate bene i bruscandoli, eliminando un pezzetto di gambo se sentite che è troppo duro.

  2. Scottateli in acqua salata bollente per 5 minuti.

    Scolateli, trasferiteli su un tagliere e tagliateli a pezzettini.

    Tritate lo scalogno insieme allo speck.

    Fatelo soffriggere per pochi istanti in un tegame, con un filo di olio extravergine.

    Aggiungete i bruscandoli, regolate di sale e fateli insaporire a fuoco medio per altri 5-6 minuti.

  3. Unite poi il riso e fatelo tostare per qualche secondo.

    Bagnate con il brodo vegetale bollente, e portate a cottura il risotto, mescolando di frequente e aggiungendo brodo man mano che viene assorbito.

  4. Occorreranno circa 20 minuti, a seconda della qualità del riso.

    A fine cottura, aggiungete una piccola noce di burro e un pizzico di pepe nero macinato.

  5. risotto con luppolo selvatico

    Il vostro risotto ai bruscandoli è pronto, a piacere potete aggiungere anche poco parmigiano grattugiato.

  6. Note:

    Potete omettere lo speck, oppure sostituirlo con pancetta dolce.

    Potete utilizzare un cipollotto fresco al posto dello scalogno.

    PROVATE ANCHE QUESTE RICETTE:

    Frittata di luppolo selvatico

    Risotto alle erbette e salsiccia

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate sulla mia pagina Facebook, su Instagram e su Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.