Involtini di carpaccio con verdure e ricotta

Una ricetta veloce e semplicissima, perfetta per un pranzo estivo leggero e gustoso. Gli involtini di carpaccio con verdure sono facili da preparare, con zucchine e peperoni cotti velocemente in padella e cremosa ricotta. Si servono freddi, con un semplice condimento a base di olio e limone, ma se non amate il carpaccio crudo, potete comunque passarli in padella per pochi minuti. Provate anche voi questa gustosa ricetta!

Date un’occhiata anche a queste proposte:

involtini di carpaccio con verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

230 g fettine di manzo (molto sottili, per carpaccio)
2 zucchine
1 peperone
60 g ricotta
erbe aromatiche (a piacere)
olio extravergine d’oliva
succo di limone
sale
pepe
339,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 339,35 (Kcal)
  • Carboidrati 4,54 (g) di cui Zuccheri 1,60 (g)
  • Proteine 18,68 (g)
  • Grassi 27,74 (g) di cui saturi 11,74 (g)di cui insaturi 10,80 (g)
  • Fibre 1,42 (g)
  • Sodio 227,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Padella
Ciotola
Tagliere
Coltello

Preparazione

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a bastoncini. Vi consiglio di utilizzare solo la parte esterna verde, perché le verdure dovranno rimanere consistenti dopo la breve cottura. Potete comunque tenere la parte interna per altre preparazioni, come minestre, risotti o ripieni.

Aprite il peperone, privatelo dei semi e dei filamenti e tagliate anch’esso a filetti come le zucchine.

Mettete le verdure in una padella, aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e fatele cuocere a fiamma media per pochi minuti, finché saranno leggermente rosolate (1). Lasciatele raffreddare su un piatto.

Mettete la ricotta in una ciotolina, aggiungete un pizzico di pepe, una manciata di erbe aromatiche (origano, timo o altre a piacere) e mescolate.

Disponete le fettine di carpaccio su un tagliere (se sono molto lunghe tagliatele a metà). Spalmatele con poca ricotta (2) e sistemate su ognuna un po’ di zucchine e peperoni.

Arrotolate la carne in modo da formare degli involtini (3).

Disponete gli involtini su un vassoio. Miscelate in una ciotola un cucchiaio di olio extravergine, una spruzzata di succo di limone e un pizzico di sale. A piacere potete aggiungere anche del pepe o delle erbe.

Cospargete gli involtini con il condimento e portateli subito a tavola.

Gli involtini di carpaccio con verdure e ricotta sono pronti, ottimi come secondo leggero o come antipasto. Se avete necessità di prepararli con anticipo, conservateli in frigorifero in un recipiente ben chiuso e consumateli comunque entro poche ore.

involtini di carne freddi con verdure

Note e consigli

Se non amate la carne cruda, potete scottare gli involtini in padella con un filo di olio per pochissimi minuti.

Assicuratevi che la carne sia fresca e adatta al consumo a crudo. In alternativa al carpaccio, potete utilizzare del roast beef affettato, della bresaola o della carne salada trentina.

Potete sostituire la ricotta con formaggio cremoso spalmabile.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.
In questo contenuto possono essere presenti link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.