Crea sito

Torta al cocco e yogurt

Print Friendly, PDF & Email

Torta al cocco e yogurt, una torta morbidissima e con l’intenso profumo del cocco. Ottima per la colazione, merenda o uno spuntino, ma anche come dessert, magari servita accompagnandola con della cioccolata ma nella stagione calda anche con del gelato oppure della macedonia. La preparazione è molto semplice e veloce, giusto nel tempo necessario per riscaldare il forno.

Torta al cocco e yogurt
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 150 g Cocco rapè
  • 200 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 1 vasetto Yogurt bianco naturale
  • 100 ml Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere
  • 1 cucchiaio Latte
  • q.b. Essenza di vaniglia

Per guarnire

  • q.b. Cocco rapè
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Accendere il forno a 180° possibilmente modalità statico, se invece si usa il ventilato a 160°.

  2. Montare le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose, aggiungere qualche cucchiaio di farina, poi lo yogurt, ancora poca farina poi l’olio a filo sempre mentre si lavora.

  3. Aggiungere tutta la restante farina, la vaniglia, poi il cocco rapè, incorporandolo fino a rendere il composto omogeneo.

  4. Mettere il cucchiaio di latte in una tazza, aggiungere il lievito mescolare con un cucchiaino infine incorporarlo all’impasto mescolando molto bene.

  5. Preparare una tortiera di 22 cm spennellandola con lo staccante, riempirla con l’impasto e trasferire in forno per 35 minuti circa. Alla prova stecchino non risulterà completamente asciutto.

  6. La Torta al cocco e yogurt appena sarà pronta deve raffreddarsi bene prima di essere sformata. Se si utilizzano gli stampi decorati in particolare in silicone deve raffreddarsi completamente prima di trasferire la torta nel piatto altrimenti si rischia di romperla.

  7. Torta al cocco e yogurt

    Consiglio: Ottima come dessert servita con cioccolata calda molto densa in un angolo del piatto, oppure nella stagione calda con del gelato al cioccolato ma anche con una fresca macedonia.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.