Torta con crema chantilly e cocco

Print Friendly, PDF & Email

Torta con crema chantilly e cocco, facile molto bella un sapore strabiliante. La farcitura interna con crema chantilly e una spolverata di cacao amaro che spegne la nota dolce della crema. La copertura di panna mescolata al cocco rapè gli conferisce una nota stuzzicante.

Torta con crema chantilly e cocco
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 1/2 ora
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    8/10
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • 4 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Farina

Per la crema

  • 500 ml Latte
  • 5 Tuorli
  • 120 g Zucchero
  • 25 g Farina
  • 25 g Fecola di patate
  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Essenza di vaniglia
  • 500 ml Panna fresca (oppure vegetale)

Per farcire e copertura

  • 50 g Cocco rapè
  • 2 cucchiai Cacao amaro
  • 2 cucchiai Zucchero (per la bagna)
  • 100 ml Acqua (per la bagna)
  • q.b. Frutta fresca (a piacere)

Preparazione

  1. Possibilmente il giorno prima preparare il pan di Spagna secondo la ricetta quì e lasciarlo raffreddare tutta la notte sopra alla griglia coprendolo con uno strofinaccio pulito.

  2. Preparare lo sciroppo portando a bollore l’acqua, aggiungere lo zucchero, lasciarlo bollire cinque minuti poi spegnere il fornello e appena sarà freddo aggiungere l’essenza di vaniglia.

  3. Preparare la crema pasticcera secondo la ricetta quì quindi lasciarla raffreddare mescolandola ogni tanto e non consentire che si formi la crosticina in superficie.

  4. Montare la panna e mescolarne metà alla crema pasticcera incorporandola con una frusta dall’alto verso il basso, l’altra metà della panna metterla in frigorifero ben coperta.

  5. Tagliare il pan di Spagna in tre dischi, bagnarli con un pennello utilizzando la bagna alla vaniglia, spolverare il primo strato con la polvere di cacao quindi farcire con la crema.

  6. Sovrapporre un’altro disco, bagnare poi spolverare con il cacao, farcire con la crema e coprire con l’altro disco, poi bagnarlo sempre utilizzando un pennello per evitare di inzupparlo troppo.

  7. Riprendere la panna, aggiungere il cocco rapè e coprire la torta prima intorno lisciando con una spatola e il resto metterlo in superficie distribuendola con un cucchiaio e in modo disuguale. Riporre la torta in frigorifero fino all’utilizzo comunque non meno di un paio di ore.

  8. Torta con crema chantilly e cocco

    Prima di servire la Torta con crema chantilly e cocco rapè decorarla con frutta fresca a piacere.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere regalami il tuo Like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?
Precedente Filetto di persico gratinato in padella Successivo Torta rustica con ripieno di carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.