Crea sito

Torta di pasta sfoglia con amaretti e cioccolato

Quella che vi descrivo oggi è una torta di pasta sfoglia preparata con tanti amaretti e tante scaglie di cioccolato fondente. Amaretti e cioccolato sono ingredienti che io adoro, ormai lo sapete. Questa è una torta un po’ insolita, buonissima e facilissima da preparare; ha una meravigliosa friabilità che la rende golosissima. Mmmmm….provatela! E tornate a dirmi se vi è piaciuta, mi raccomando!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pasta Sfoglia (rotonda)
  • 125 gCioccolato fondente
  • 200 gAmaretti
  • 15 gZucchero (io di canna integrale)
  • 100 gRicotta
  • 2Uova (medie)
  • 50 mlLatte
  • 1 cucchiaioMarsala

Preparazione

  1. Srotolare la pasta sfoglia e adagiarla all’interno di una teglia del diametro di 28 cm mantenendola appoggiata sul foglio di carta da forno in dotazione nella confezione. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

  2. Ricoprire interamente il fondo con gli amaretti interi (NON vanno sbriciolati!).

  3. Con un coltello ridurre il cioccolato in scaglie grossolane e distribuirle sopra agli amaretti. Mi dispiace, ma ho dimenticato di fare la foto!

  4. In una ciotola, sbattere energicamente con una frusta a mano le uova con lo zucchero, il latte ed il liquore fino ad ottenere un composto omogeneo. Io ho usato dello zucchero di canna integrale, ma va benissimo anche del normale zucchero semolato.

  5. Aggiungervi la ricotta e incorporarla benissimo eliminando tutti i grumi.

  6. Versare la crema ottenuta sugli amaretti e ripiegare verso l’interno i bordi della sfoglia. A piacere, si può spennellare il bordo di sfoglia con un po’ d’uovo leggermente sbattuto (io non l’ho fatto perché non mi piace molto il sapore che lascia l’uovo in cottura).

  7. Cuocere la torta di pasta sfoglia con amaretti e cioccolato in forno preriscaldato a 180° per 40/45 minuti (io ho usato lo statico). Se dopo i primi 20 minuti il ripieno si gonfia o si scurisce troppo, coprire la torta con un foglio di carta stagnola e proseguire la cottura.

  8. Sfornare la torta e lasciarla intiepidire prima di trasferirla sul piatto da portata. Enjoy! Paola

  9. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.