Peperoni in agrodolce

Molto semplice la ricetta di questi peperoni in agrodolce ed anche molto veloce da realizzare. Un contorno gustoso e saporito perfetto per accompagnare dei piatti di carne. Noi li abbiamo mangiati molto volentieri. Sono buoni sia tiepidi che caldi e, a dire il vero, a me non piaciuti molto anche freddi. Venite che vi mostro come si preparano.


peperoni in agrodolce

PEPERONI IN AGRODOLCE

peperoni in agrodolce

INGREDIENTI (per 3/4 persone)

  • 1 grosso peperone rosso
  • 1 grosso peperone giallo
  • 50 ml di acqua
  • 10 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale (io rosa dell’Himalaya)
  • pepe nero

PROCEDIMENTO

Tagliare i peperoni a metà, eliminare il torsolo e tutti i semi ed i filamenti bianchi interni. Lavarli bene ed asciugarli tamponandoli con carta da cucina. Quindi tagliarli a striscioline.

DSCF6351

In un largo tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio, poi unirvi i peperoni.

Rosolarli per circa 5 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.

Quindi aggiungere l’acqua, lo zucchero, l’aceto, una presa di sale ed una macinata di pepe.

DSCF6354

Proseguire la cottura per altri 15 minuti a fiamma bassissima e a tegame coperto. I peperoni dovranno risultare teneri, ma ancora sodi ed il loro sugo di cottura dovrà essere quasi completamente evaporato.

Spegnere il fuoco e trasferirli sul piatto da portata.

Questi peperoni in agrodolce sono buoni sia caldi che tiepidi.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Crema al limone all'acqua Successivo Limonata alle ciliegie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.