Pak Choi al forno

Oggi vi propongo un contorno che mi ha stupita per la sua bontà: i pak choi al forno. Non li avevo mai cucinati! E voi li conoscete? Sono un tipo di cavolo cinese che, per la sua forma, ricorda un po’ le nostre bietole. Ha un sapore delicato ed è, quindi, apprezzato anche da chi non ama molto gli ortaggi della famiglia dei cavoli. Io non ho resistito alla tentazione di provarli e sapete cosa vi dico? Li comprerò ancora! Eh sì, perché sono proprio buoni. Cucinati con la ricetta che vi sto per descrivere, risultano ultra appetitosi. E poi si sa…la novità in tavola fa sempre piacere! Metteteci anche che sono semplicissimi da preparare e traete le vostre conclusioni! Ho trovato questa ricetta nel blog The wheatless kitchen ed ho fatto solo qualche lieve modifica.


pak choi al forno

PAK CHOI AL FORNO

INGREDIENTI (per 3/4 persone)

  • 2 pak choi
  • salsa Tamari*
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • semi di sesamo bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva**

NOTE

*La salsa Tamari è più scura, più densa e più saporita della salsa di soia. Si trova al supermercato, ma se non ce l’avete potete sostituirla con la comuna salsa di soia. Usando la Tamari io non ho messo sale. Probabilmente con la salsa di soia sarà, invece, necessario metterlo. Assaggiate!

** Nella ricetta originale erano previsti 2 cucchiai di olio di sesamo e 2 di olio extravergine. Io non avevo quello di sesamo ed ho, quindi, usato solo l’extravergine.

DIFFICOLTÀ: bassissima

PROCEDIMENTO

Lavare i pak choi, sgrondarli e tamponarli con carta da cucina. Tagliare leggermente la base, poi dividerli in quarti nel senso della lunghezza.

Spellare lo spicchio di aglio, privarlo dell’anima interna e tritarlo molto finemente con una mezzaluna.

In una piccola ciotola, mescolare 4 cucchiai di olio con 2 cucchiai di salsa Tamari. Poi unire l’aglio tritato, una presa di peperoncino tritato e 2 cucchiaini di semi di sesamo bianco. Emulsionare bene il tutto.

Distribuire i pak choi all’interno di una pirofila da forno.

A questo punto, versarvi sopra la miscela preparata cercando di farla penetrare anche tra le foglie ed i gambi (massaggiate i pak choi con le dita).

Cuocere i pak choi in forno preriscaldato a 200° per 7/8 minuti + 3 minuti sotto il grill. Dovranno risultare cotti, ma ancora croccanti.

Gustare i pak choi al forno caldi! Enjoy! Paola


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Primi piatti con il radicchio Successivo Biscotti al Nesquik

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.