Sugo di pomodoro fresco, ricetta base

Il sugo di pomodoro fresco è la salsa preferita da mio marito e per accontentarlo non devo cucinare troppo. In estate la pastasciutta con il pomodoro fresco e il basilico è veramente saporita, dolce, profumata e corposa. Io la preparo così.

Sugo di pomodoro fresco Ortaggi che passione by Sara

Sugo di pomodoro fresco e basilico

 

STAGIONALITA’  da giugno a settembre.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione:  10 minuti

Cottura:  circa 20 – 30 minuti

 

Ingredienti per 4 persone

  • 2 kg di pomodori maturi e sodi (San Marzano o tondi a grappolo)
  • 2 spicchi d’aglio (facoltativi)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • erbette miste e/o dado vegetale
  • sale grosso q.b.
  • un pugno di foglie di basilico

Sugo di pomodoro fresco Ortaggi che passione Sara

Procedimento

Lavare i pomodori, sbucciarli, togliere le eventuali parti bianche e/o verdi e tagliarli a dadoni (se desiderate togliere i semi e il liquido in eccesso, una volta sbucciati e tagliati a metà potete strizzarli. Io non lo faccio).

In una capiente padella, versare: un filo d’olio, gli spicchi d’aglio sbucciati (o tritati), la dadolata di pomodoro, le erbette miste (e/o dado vegetale) e il sale grosso.

Fare cuocere a fuoco vivace (senza coperchio) per circa 20 minuti o fino a che la salsa si è asciugata e i pomodori si sono ammorbiditi.

Mescolare di tanto in tanto.

Al momento dell’utilizzo della salsa, spezzettare grossolanamente al suo interno qualche foglia di basilico. Aggiungere il sugo di pomodoro fresco assieme ad un filo d’olio a crudo alla pasta cotta e scolata.

 

Suggerimenti di Sara
  • Questo sugo di pomodoro fresco si può abbinare a qualsiasi formato di pasta. Io consiglio gli spaghetti.
  • L’aggiunta di un filo d’olio extravergine a crudo migliora il sapore del sugo.
  • Se la salsa risultasse aspra, aggiungete un pizzico di zucchero.
PELARE I POMODORI

Se avete difficoltà a pelare i pomodori. Dopo averli lavati e incisi a croce sul fondo, immergeteli in acqua bollente per circa 10 – 20 secondi, poi scolateli ed immergeteli immediatamente in acqua fredda. Partendo dall’apertura dell’incisione sarà facilissimo sbucciarli. Prima di utilizzarli, tagliarli a metà e strizzarli bene per eliminare l’acqua e i semi.

https://www.facebook.com/ortaggichepassione

 

Copyright © Ortaggi che passione by Sara


Sugo di pomodoro fresco Ortaggi che passione by Sara

Precedente Pomodoro e salmone affumicato Successivo Riso giallo e peperoni

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.