Sugo con polpa di pomodoro, ricetta

Il sugo con polpa di pomodoro è il più classico condimento italiano per la pasta. E’ una salsa gustosa e leggera, ottima abbinata agli spaghetti. Buonissima in qualsiasi occasione, alla mia famiglia piace tantissimo e la preferiscono a tanti altri sughi. Un primo piatto che rappresenta la dieta mediterranea.

Ricetta facile e veloce. Versione classica e light. Ricetta naturalmente veg, vegana.

Nell’attesa dei pomodori freschi e maturati al sole, preparo questa salsa di pomodoro. La polpa di pomodoro è tra gli alimenti a basso contenuto di calorie. Per delle informazioni generali sui pomodori pelati in scatola si può leggere QUI.

Stagionalità della polpa di pomodoro:   tutto l’anno

 

Sugo con polpa di pomodoro

Sugo con polpa di pomodoro.Spaghetti con salsa di pomodoro Ortaggi che passione by Sara
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 minuto
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 lattina Polpa di pomodoro (latta da 400 g)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • origano o timo (ideale il basilico)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. QUI la ricetta per la salsa con il pomodoro fresco

    PROCEDIMENTO CLASSICO

    In una padella mettere dell’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio tagliato a metà e senza anima. Quando l’olio è caldo aggiungere la polpa di pomodoro, l’origano (o il timo) e salare. Lasciare cuocere mescolando ogni tanto, fino a quando il sugo “impazzirà” ovvero la salsa di pomodoro e l’olio saranno ben separati. A questo punto aggiungere al sugo gli spaghetti al dente e saltarli per circa un minuto.

Procedimento leggero light

  1. In un tegame porre la polpa di pomodoro con il sale e l’aglio lavato, sbucciato e senza anima. Cuocerla a temperatura media per circa 20 minuti o finché non ha raggiunto la densità desiderata, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere la salsa di pomodoro alla pasta scolata assieme ad un filo d’olio extra vergine a crudo, mescolare e servire cospargendo il tutto con del basilico (o origano, timo…).

    .

    Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK

    Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Precedente Torta con mele, uva sultanina e crema del piave Successivo Zucca ripiena al forno con formaggio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.