Sedano rapa saltato in padella, due ricette

Il sedano rapa contiene pochissime calorie.

Il sedano rapa è un ortaggio conosciuto e coltivato solo in alcune zone dell’Italia settentrionale. Si consuma la radice che è di colore bianco e di forma tondeggiante e ha un notevole sviluppo. Ha un sapore meno intenso rispetto a quello del sedano normale. Le raccolta inizia dalla metà di agosto e si protrae fino a primi geli. La conservazione avviene in celle frigorifere, senza subire alcun trattamento, e si protrae per un periodo di 4-5 mesi. Si può trovare da comprare in negozio fino a marzo.

La rapa Milano (a coletto viola, tonda, bianca a palla di neve, fuku Komachi, di Nancy, mezza lunga di Croissy) è una radice che può avere colori diversi. Può essere tonda, appiattita o cilindrica. Ricoperta da una pellicina non edibile di colore bianco-rosso-violaceo, nella parte superiore può essere verde o rosa-viola. La pasta interna è bianca o giallognola a seconda delle varietà, dal gusto lievemente dolciastro.  Resiste bene al freddo per cui è spesso usata come ortaggio invernale.

Rapa saltata in padella Ortaggi che passione by SaraSedano rapa

saltato in padella

 

STAGIONALITA’  estate, autunno. Si conserva in ambiente fresco anche per 4 mesi, fino a marzo.

 

Difficoltà:  facile

Tempo di preparazione:  circa 5 minuti

Tempo di cottura:  10 – 15 minuti

1°  RICETTA

saltato in padella con senape

  • 1 sedano rapa di Verona (o rapa Milano)
  • 1 spicchio d’aglio
  • i semi di ½ peperoncino rosso
  • un filo d’olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di senape dolce (o semi di senape)

Sedano rapa saltato Ortaggi che passione by Sara

Procedimento

Lavare la radice, tagliarla in quarti e poi pelarla. Tagliarla a fette e poi a dadini appoggiandolo sopra ad un tagliere.

In un’ampia padella antiaderente scaldare con un filo d’olio extravergine d’oliva i semi del peperoncino con l’aglio tritato e la senape.

Aggiungere la dadolata di rapa e cuocere per circa 10-15 minuti o fino a doratura.

Regolare di sale e servire ben calda.

2°  RICETTA

saltato in padella con curry e salsa di soia

  • 1 sedano rapa di Verona (o rapa Milano)
  • un filo d’olio
  • un pizzico di curry
  • mezzo cucchiaio di salsa di soia
  • sale q.b.

Procedimento

Lavare e sbucciare la rapa, tagliarla a dadini.

In un’ampia padella antiaderente scaldare un filo d’olio, aggiungere la dadolata e il curry. Cuocere per circa 10-15 minuti, mescolando ogni tanto.

Qualche minuto prima della fine cottura aggiungere la salsa di soia e lasciare insaporire.

Se necessario regolare di sale e servire calda.

 

NOTA: le rape a differenza delle patate hanno una consistenza compatta e in cottura non si sbriciolano.

https://www.facebook.com/ortaggichepassione

Precedente Sformato di patate e verza, ricetta Successivo Biscotti con limone Lemon cookies

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.