Crea sito

Indivia stufata in padella, ricetta indivia riccia o scarola

Indivia stufata in padella, Indivia riccia in padella con salsa di soia, ricetta contorno

L’indivia stufata in padella è un contorno vegetale leggero (light), facile e veloce. Una verdura cotta nel tegame, molto gustosa e saporita, leggermente amaragnola.

L’indivia è ricca d’acqua e ha un’ottima digeribilità. Per conoscere le differenze tra l’indivia riccia e scarola, leggi qui.

STAGIONALITA’ dell’indivia ricciuta o scarola: tipica dei mesi invernali, ma si trova tutto l’anno.

Indivia stufata in padella, scarola, Indivia riccia in padella con salsa di soia, ricetta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:6 porzioni

Ingredienti

  • un cespo indivia riccia (o scarola)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 – 2 spicchi Aglio
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Salsa di soia (e/o sale)

Preparazione

  1. Indivia stufata in padella

    ricetta indivia ricciuta o scarola

    Eliminare le foglie più esterne e rovinate. Staccare le foglie intere dall’insalata e lavarle bene.

    In una capiente padella antiaderente, scaldare l’aglio (in camicia o spellato e senz’anima) con l’olio e il peperoncino per pochi minuti. Quindi aggiungere l’indivia scolata grossolanamente dall’acqua.

    Cuocere a fuoco medio basso con coperchio, per circa 10 minuti. All’occorrenza mescolare e aggiungere dell’acqua. Verso fine cottura, scoperchiare, asciugare e condire con la salsa di soia (e poco sale, se necessario), cuocere per altri 5 minuti.

    Una volta pronta, togliere gli spicchi d’aglio e servire l’indivia stufata in padella calda.

I CONSIGLI di SARA

Cuocere l’indivia:

  • di più per ottenere un effetto più morbido
  • o meno per ottenere un effetto più croccante

VARIANTI (senza salsa di soia)

  • aggiungere delle olive taggiasche alla fine, per ottenere un piatto vegetariano – vegan dal gusto più classico
  • alla napoletana: aggiungere all’inizio dei filetti di acciughe (o alici) assieme all’aglio; e alla fine le noci, i pinoli e l’uvetta

.

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara