Crea sito

Cipolle in padella – ricetta contorno light

cipolle in padella stufate con aceto

Le cipolle in padella sono un ottimo contorno, perfette anche per una gustosa bruschetta. Provale all’interno di un panino con dei peperoni arrostiti o delle verdure grigliate.

Per questa ricetta ho stufato in tegame le grandi e schiacciate cipolle siciliane di Giarratana (presidio Slow Food) dal dolce sapore non pungente, veloci da curare e che non fanno lacrimare durante il loro taglio.

STAGIONE delle cipolle bianche fresche: da marzo a dicembre
Raccolta della cipolla di Giarratana: da luglio ad agosto

Cipolle bianche in padella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare

Cipolle in padella

  • 550 gcipolla bianca (di Giarratana)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (o di semi di arachidi)
  • 30 gacqua
  • 1 pizzicosale grosso
  • 2 cucchiaiaceto di vino bianco (o di mele oppure vino bianco)
  • 1 ramettotimo (o origano o rosmarino)
  • q.b.noce moscata (macinata al momento)

Ingredienti facoltativi

  • 1 fogliaalloro (secco)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaiozucchero muscovado (o di canna)
  • q.b.pepe in grani (macinato al momento)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello ben affilato
  • Padella bassa e larga (in acciaio o antiaderente) con coperchio
  • Mestolo in legno

Cipolle in padella

  1. ricetta passo passo cipolle bianche in padella

    Prima di tutto sbucciare le cipolle, quindi lavarle velocemente e tagliarle a fette larghe anche un centimetro.

    In un tegame di misura versare l’olio, l’acqua, le cipolle tagliate e il sale grosso.

    A scelta aggiungere una foglia di alloro secca e/o uno spicchio d’aglio in camicia.

    Accendere il fuoco a fiamma media e coperchiare. Cuocere e mescolare all’occorrenza per circa 10 – 15 minuti o fino a che il liquido si sarà assorbito.

  2. Quindi versare l’aceto di vino* (o di mele oppure vino bianco o rosso in base ai propri gusti) e continuare la cottura per altri 10 – 15 minuti fino a rendere le fette di cipolla morbide ma ancora integre e compatte.

    * se gradito aggiungere all’aceto un cucchiaio di zucchero per rendere questo piatto più dolce.

ALTERNATIVE o VARIANTI delle cipolle in padella

GRATINATE: aggiungere un cucchiaio di pangrattato gli ultimi 5 minuti di cottura per rendere le cipolle in padella più corpose

IN AGRODOLCE – cipolle caramellate: cospargere le fette di cipolla in tegame con un cucchiaio di zucchero di canna prima di iniziare la cottura e aggiungerne un secondo a metà cottura

con ACETO BALSAMICO: per un gusto e un colore più intenso utilizzare aceto balsamico o vino rosso

CONSERVAZIONE

Conservare in un contenitore ermetico le cipolle spadellate in frigorifero per massimo 3 giorni.

altri modi per cucinare la enorme cipolla di Giarattana

cipolla di giarratana

CIPOLLE al forno

Togliere solo le foglie più secche ed esterne delle cipolle, lavarle esternamente lasciandole intere nella loro tunica. Porre intere sulla teglia del forno ricoperta da carta forno e cuocere in forno a 170° per circa un’ora e mezza.

Servire in tavola e una volta tagliate condire a piacere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.