Crea sito

FAGIOLI FRESCHI – Cottura Borlotti

I fagioli freschi hanno un sapore e una corposità più ricca rispetto a quelli secchi.
Come cucinare i borlotti freschi? Segui i miei consigli per una cottura perfetta e rapida.
I fagioli freschi non necessitano di ammollo e il tempo di cottura è minore.

Qui la ricetta della minestra di fagioli freschi.
QUI come conservare i fagioli freschi.

QUI la cottura dei fagioli secchi.

Scopri maggiori dettagli su questi legumi nell’articolo della giornata nazionale dei Fagioli sul Calendario del cibo italiano AIFB.

STAGIONE di raccolta dei fagioli freschi: da giugno a novembre
Ottimi nelle ricette estive.

fagioli freschi in cottura ORTAGGI che passione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare

Ingredienti per la cottura dei FAGIOLI FRESCHI

DOSE per una persona:  100 – 120 grammi di fagioli sgranati (200 – 250 g nel baccello).

I fagioli freschi nel baccello hanno molto scarto, circa il 50% del peso iniziale. Gli altri legumi freschi (fave, piselli) hanno ancora più scarto.
  • 1 kgfagioli borlotti freschi (nel loro baccello)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.aroma a piacere (alga kombu, alloro, anice, cumino, origano, rosmarino, salvia, santoreggia, sedano, semi di finocchio, zenzero)
  • 700 gacqua (fredda)

Ingredienti per servire, a scelta tra:

  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio extra vergine d’oliva
  • rosmarino (fresco o secco)
  • Mezzacipolla bianca (o di Tropea fresca)
  • aglio (tritato)

Strumenti

  • Padella o tegame in coccio o pentola a pressione

Cottura FAGIOLI FRESCHI

I legumi freschi (fagioli, fave, piselli) NON vanno messi in ammollo.
  1. fagioli borlotti sulla pianta

    Come sgranare i fagioli?

    Sgranare i fagioli freschi dal loro baccello solo poco prima di cuocerli perché all’aria la loro buccia si secca velocemente e la cottura diventa non uniforme.

    Come sbaccellarli velocemente? Premere tra l’indice e il pollice le nervature laterali sulla punta del baccello, che si separeranno, quindi aprirlo per tutta la sua lunghezza spalancando i due lembi. Estrarre i fagioli.

    Eliminare i borlotti ammuffiti, di colore differente, verdi, marci, molli o secchi.

    Lavarli velocemente sotto l’acqua corrente.

  2. fagioli freschi in cottura ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara Grissino

    Come cucinare i fagioli freschi?

    LESSARE

    In abbondante acqua fredda e non salata. Una volta raggiunto il bollore cuocere a fiamma bassa, impiegano dai 30 ai 50 minuti. Quando sono cotti spegnere il fuoco e scolarli solo poco prima del consumo, per mantenere morbida la buccia.

    STUFARE

    Porli in una casseruola a fondo spesso (perfetta la pentola di coccio smaltata con una retina spargifiamma che garantisce una temperatura costante).

    Coprirli a filo con dell’acqua fredda, aggiungere l’aglio spellato e l’aroma preferito. NON salare e non interrompere la cottura altrimenti la buccia si indurisce e si rompe.

    Portare dolcemente ad ebollizione, abbassare la fiamma e proseguire la cottura a fuoco lento e a tegame semicoperto. All’occorrenza aggiungere dell’acqua calda.

    All’inizio della cottura, se si formano sulla superficie bolle bianche, eliminarle con la schiumarola.

    Per evitare di romperli non utilizzare mestoli, ma scuotere il tegame o ruotarlo. Portare i fagioli a cottura e fare asciugare tutta l’acqua.

    IN UMIDO

    Una volta cotti, riscaldare in padella con del pomodoro insaporito da un soffritto.

  3. COTTURA in pentola a pressione

    Versare i fagioli puliti in pentola a pressione e coprire con un dito d’acqua. Aggiungere gli aromi e non salare. Cuocere a fiamma alta fino al classico fischio, abbassare la fiamma e continuare la cottura per altri 10 minuti. Quindi spegnere il fuoco e sfiatare o lasciarli al suo interno fino a che il dispositivo di blocco non si sia abbassato.

    La cottura rapida in pentola a pressione tende a romperli.

COME SERVIRLI?

– Tiepidi con sale e olio extra vergine d’oliva. Insaporire con un trito di rosmarino, prezzemolo, basilico e /o aglio.

– Freddi in insalata con della cipolla cruda.

– Ottimo e salutare l’abbinamento con i cereali integrali biologici.

CURIOSITA’

Anche i baccelli sono commestibili. Si possono aggiungere alle zuppe, privandoli dei loro filamenti e delle parti rovinate. Meglio utilizzare quelli biologici.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

2 Risposte a “FAGIOLI FRESCHI – Cottura Borlotti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.