Trofie con zucchine melanzane e speck

Le trofie con zucchine melanzane e speck sono un primo piatto primaverile ed estivo facile e veloce, una ricetta gustosa adatta in tutte le occasioni e che potrete personalizzare in base ai vostri gusti, renderla per esempio vegetariana omettendo lo speck, oppure potete sostituirlo con pancetta, salmone o tonno, insomma a voi la scelta.

Vediamo insieme come preparare la ricetta:

trofie con zucchine melanzane e speck

trofie con zucchine melanzane e speck

ingredienti:

  • grammi 250 di trofie
  • 2 zucchine
  • una melanzana
  • grammi 80 di speck
  • una cipolla piccola
  • sale-pepe
  • olio extravergine di oliva q.b.

procedimento:

Versate l’olio in una padella insieme alla cipolla tritata e lo speck a fiammifero e fate rosolare un paio di minuti a fiamma bassa.

Aggiungete le zucchine e la melanzana tagliate a tocchetti non troppo grandi, fate insaporire per due minuti, aggiustate di sale, coprite con un coperchio e cuocete per dieci minuti circa, le verdure devono restare piuttosto croccanti.

Riempite un tegame con acqua, salate, portate a bollore e lessate le trofie al dente.

Quando saranno cotte, scolatele e versatele nella padella con le verdure.

Cospargete con il pepe, mescolate e servite subito.

Se gradite potete condire con del grana oppure con brie o stracchino per rendere il piatto ancora più saporito e cremoso.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, seguimi sulla pagina FACEBOOK

 

Precedente Cheesecake con confettura di lamponi Successivo Tortino di patate con scamorza e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.