Crea sito

Tartufini di pandoro al cioccolato bianco

I tartufini di pandoro al cioccolato bianco sono dei dolcetti monoporzione senza cottura, velocissimi e facili da preparare, ottimi per smaltire il pandoro che spesso avanza dalle feste natalizie. Da provare anche con il panettone, pan di spagna o plumcake. Potete inoltre sostituire il cioccolato bianco con la crema spalmabile al latte o con della nutella.

tartufini di pandoro e cioccolato bianco

tartufini di pandoro e cioccolato bianco

Vediamo insieme come preparare la ricetta.

ingredienti:

  • grammi 200 di pandoro
  • grammi 50 di cioccolato bianco
  • 2 cucchiai di latte
  • cacao amaro q.b.

procedimento:

Fate sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato bianco stando attenti a non bruciarlo.

Sbriciolate il pandoro e trasferitelo in una ciotola capiente, aggiungete il cioccolato fuso intiepidito e il latte.

Amalgamate gli ingredienti tra loro e formate delle palline tutte della stessa dimensione.

Passate le palline di pandoro nel cacao amaro dopodiché spostate i tartufini in frigo per almeno un paio di ore o fino al momento di servirli, si mantengono bene per un paio di giorni.

Potete anche conservare i tartufini nel freezer e tirarli fuori mezz’ora prima di consumarli.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, trovi OGGI SI CUCINA anche sulla pagina FACEBOOK

Precedente Lasagne pesto e salmone Successivo Crostini salsiccia e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.