Crea sito

Waffel

WaffelI waffel mi sono sempre piaciuti molto ma non avevo mai provato a farli. Quando ho visto la piastra a nido d’ape per cuocerli ad un prezzo accettabile, ho deciso di prenderla e di provarci, ho trovato la ricetta giusta e mi sono attivata.

Sono una vera delizia, morbidi dolcetti da mangiare a colazione o merenda accompagnati con miele, frutta sciroppo d’acero, marmellate o nutella.

Voglio dirti solamente che il quantitativo di pastella da mettere nelle piastre è indicativo, le piastre non sono tutte della stessa dimensione, le mie sono piccole ed ho utilizzato 3 cucchiai scarsi per parte ottenendo 2 waffel per ogni cottura.

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 4 minuti circa
  • Porzioni: n 10 waffel

Come fare i waffel con le piastre elettriche

Ingredienti che ti servono:

Procedimento:

  • Nel boccale del bimby metti le uova, il latte, lo zucchero, la farina di riso, il burro e il lievito.
  • Aziona portando a velocità 4 per 20 secondi.
  • Raccogli con la spatola il composto dai bordi e aziona ancora per pochi secondi.
  • Trasferisci il composto in una ciotola e riscalda le piastre per cuocere i Waffel.
  • Quando le piastre avranno raggiunto la giusta temperatura, con un cucchiaio metti la giusta quantità di composto al centro di ogni forma.
  • Chiudi le piastre e fai cuocere 4 minuti circa.

Scopri altre ricette dolci nel sito

Note e curiosità per fare i waffel

Se vuoi preparare i waffel in versione scura aggiungi 50 gr di cacao, se invece vuoi renderli sfiziosi puoi aromatizzare l’impasto con scorza di limone grattugiata, arancia, cannella o vaniglia.

Questa ricetta è preparata con il bimby Tm 21 ma con un impasto così liquido e cremoso ti basteranno anche le fruste elettriche.

I waffel li puoi conservare alcuni giorni in un contenitore ermetico, oppure porzionarli in sacchetti e metterli nel freezer.

8 Risposte a “Waffel”

    1. Ciao, non conosco la differenza tra le due ricette, la cerco e vedo cosa trovo, se vuoi puoi prepararli ed inviare la ricetta con foto, se ti fa piacere la pubblico molto volentieri…(anche senza foto se non riesci).

  1. anche io ho la cuoci waffel ma ,non ho provato con la farina di riso, devono essere molto più leggeri, io ho provato la classica che era nel libretto annesso.
    baci

    1. Grazie Franca sono complimenti bellissimi questi! Mi dispiace solamente di non avere abbastanza tempo da dedicargli e di non essere così spigliata con la tecnologia che mi fa sudare parecchio. ..un bacio grandissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.