Crea sito

Spaghetti surimi e mandorle

Spaghetti surimi e mandorle

Gli spaghetti surimi e mandorle è una preparazione veloce e fresca. Adatto per l’estate ma buona anche in inverno poiché non è una preparazione completamente fredda.

Il condimento è a temperatura ambiente e gli spaghetti appena scolati rendono la preparazione tiepida al punto giusto.

I bastoncini di surimi, li trovate pronti al banco del pesce del supermercato oppure surgelati, in questo caso i tempi si allungano di quel tanto che basta per far scongelare il prodotto. nel caso toglietelo dal congelatore il giorno prima.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 8 minuti

Porzioni: 1

Ingredienti:

  • 50 gr di spaghetti
  • 50 gr di surimi (4 bastoncini)
  • 5 mandorle
  • Prezzemolo
  • Parmigiano grattugiato
  • Un filo di olio extravergine di oliva

Procedimento:

  • Preparate il condimento.
  • Tagliando a piccoli pezzi i bastoncini di surimi.
  • Tritate grossolanamente le mandorle con il prezzemolo e condite con un filo di olio.
  • Fate bollire l’acqua per cuocere gli spaghetti.
  • Buttate la pasta nell’acqua e cuocete seguendo le indicazioni riportate sulla vostra confezione.
  • Scolate gli spaghetti rimetteteli nel tegame e versateci sopra il condimento freddo preparato in precedenza.
  • Mescolate e servite con parmigiano grattugiato.

22 Risposte a “Spaghetti surimi e mandorle”

  1. Sto piangendo.. nonna papera, per questi impazzirei, lo sai? E non posso più mangiare il surimi da quando ho scoperto d’essere allergica alla soia a tal punto che se la mangio soffoco :(( Lo avrei messo perfino nel latte, credimi… Complimenti amica mia!

  2. Grazie di cuore NonnaPapera per essere passata da me. Come vedi ho fatto altrettanto nei tuoi confronti ponendomi fra i tuoi sostenitori ricambiando la tua gentilezza. Sono contento che tramite i miei cari amici, Luna e Blade, tu sia arrivata da me. Ammaliato da tanto affetto e da tanta cortesia ti saluto calorosamente con la speranza che possa nascere in futuro una bella amicizia gastronomica. Con affetto e stima Lucio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.