Cheesecake di Pandoro

Print Friendly, PDF & Email

Ti propongo oggi la ricetta per fare la Cheesecake di Pandoro. La puoi preparare dopo le feste con pandoro avanzato ma anche durante le feste, è buonissima e si presenta bene come dolce al cucchiaio.

Dal sapore invitante e delicato del pandoro con cui preparerai il guscio, alla morbidezza data dal mascarpone (che potrai sostituire alla ricotta per rendere il dolce più leggero ma sempre molto gustoso) ingrediente principale del ripieno.

Ti lascio altre ricette da preparare per le feste.

Buona Cucina!

Cheesecake al Pandoro
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare la Cheesecake di Pandoro

Per la base

250 g pandoro
120 g margarina vegetale

Per il ripieno

200 ml panna da montare
250 g mascarpone (oppure ricotta cremosa)
50 g zucchero a velo vanigliato (oppure zucchero a velo più aroma di vaniglia)
100 g pandoro
50 g cioccolato fondente

Strumenti per fare la Cheesecake di Pandoro

Bimby TM5 o altro robot simile
Leccarda
Carta forno
Stampo a cerchio apribile con diametro cm 22

Preparazione della Cheesecake di Pandoro

Taglia a pezzetti il pandoro (quello che utilizzerai per la base più quello per il ripieno)e mettilo sulla leccarda ricoperta di carta da forno.

Inforna a 150°C e lascialo tostare senza farlo diventare troppo scuro.

Quando il pandoro sarà secco mettilo nel boccale del Bimby e frullalo, 10 Sec. Vel. 4.

Dividi nuovamente il pandoro frullato mettendone 250 gr in una ciotola e il resto in un’altra.

Fai fondere la margarina nel forno a microonde e aggiungila ai 250 g di pandoro.

Mescola bene e trasferisci il composto nello stampo.

Con l’aiuto di un cucchiaio, stendi bene la base di pandoro ricoprendo anche una piccola parte del bordo dello stampo.

Metti in frigorifero per almeno 20 minuti.

Nel boccale (non lavato)metti lo zucchero, 20 Sec. Vel. 10.

Con la spatola raccogli lo zucchero dalle pareti del boccale e portalo sul fondo.

Aggiungi il mascarpone e il pandoro tenuto da parte tranne una piccola manciatina per il decoro finale.

Aggiungi anche la panna, 30 Sec. Vel. 3.

Con un coltello a lama larga taglia a scaglie il cioccolato fondente e aggiungilo agli altri ingredienti nella ciotola.

Mescola bene fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato.

Togli lo stampo con la base di pandoro dal frigorifero e trasferisci il ripieno sulla base.

Distribuisci e livella bene con il dorso di un cucchiaio.

Cospargi la superficie del dolce con il pandoro tenuto da parte.

Metti nuovamente lo stampo in frigorifero per almeno 3 ore prima di preparare le porzioni.

Note e Consigli

Puoi sostituire la margarina con burro e il mascarpone con ricotta fresca e morbida.

Lo stampo te lo consiglio a cerniera apribile e base di vetro, in questo modo ti basterà togliere il bordo e portare direttamente il dolce in tavola.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.