Crea sito

Baby Meal

Ho pensato di scrivere un tutorial per aiutarti ad utilizzare il tuo robot Baby Meal, se lo possiedi, o a chiarirti le idee e spiegarti le sue funzioni se stai pensando di acquistarlo.
Vorrei che tu lo conoscessi meglio.

E’ un elettrodomestico nato per aiutare le mamme nel periodo dello svezzamento del loro bambino e lo fa in modo insuperabile.

Lavora perfettamente, è stabile, poco rumoroso, cuoce in modo tradizionale e a vapore, omogeneizza, riscalda il latte, scongela gli omogeneizzati che ti sei preparata e messi nel freezer a suo tempo, mantiene in caldo, ci fai il brodo e ci cuoci la pasta, vellutate, minestroni e altro ancora…

Sono tutte funzioni utilissime e indispensabili in un determinato periodo della vita di un bambino e Baby Meal, può aiutare moltissimo una mamma.

Superata questa fase in linea di massima, il Baby Meal, viene messo da parte.

Lo si accantona perchè probabilmente non se ne conoscono tutte le potenzialità e spesso lo si paragona a robot tutto fare di livello diverso, nati per adempiere a compiti diversi, per impastare o eseguire ricette passo passo online.

Sono robot più sofisticati che però, a volte, ci secca un po’ sporcarli per piccole porzioni; ecco proprio su questo voglio farti riflettere, sulle piccole porzioni.

Leggendo in lungo e in largo, ho avuto modo di comprendere che ci puoi cucinare molte cose perchè nel suo piccolo è molto forte, semplicissimo da utilizzare quindi una volta appreso il suo funzionamento sarà come accendere un fornello e non dovrai avere sempre il libercolo delle istruzioni in mano per ogni ricetta che dovrai farai.

Non potrai farci oltre le due porzioni, abbondanti è vero, ma sempre due sono. Potrai però dimezzare le dosi e cucinare anche per una persona soltanto senza mettere in movimento l’universo intero. 😉

Non sempre le famiglie sono numerose e necessitano di robot enormemente capienti, oppure molto semplicemente, in uno si fa il tanto e nell’altro il poco e si compensano a vicenda.

Io mi ci trovo benissimo pur avendo altro, se devo fare un risotto scelgo lui, se devo fare una vellutata per due pure, ma anche una besciamella o una crema, in questo caso posso utilizzare fino a mezzo litro di latte e alla fine, ho la possibilità di metterlo in lavastoviglie anche se si lava agevolmente a mano come fosse una piccola pentolina da fornello.

Detto questo vediamo se riesco ad esserti di aiuto come vorrei, nell’utilizzo del Baby Meal con un tutorial corredato di immagini e spiegazioni.

Strumenti

  • Baby Meal ( De Longhi – Chicco )

Istruzioni

Istruzioni per utilizzare Baby Meal

  • Baby Meal

    Il Baby Meal è corredato di vari accessori, la lama multifunzione, la pala mescolatrice, un cestello interno per la cottura a vapore, una spatola e un misurino, che io non ho e che non è indispensabile.

    Ha il suo bel boccale in acciaio inox e coperchio trasparente.

    Oltre al rosso lo puoi trovare in altri colori, io conosco il blu e il grigio e forse col tempo, potrebbe essere uscito altro.

    Iniziamo dal boccale o tegame, ha due manici e non è molto capiente ma questo lo hai già capito, la capienza effettiva è 1,5 litri, non oltre.

  • All’interno del tegame trovi le tacche ( evidenti anche esternamente ) che vanno da un minimo ad un massimo livello, non superarle mai è pericoloso come in ogni altro robot o pentola che metti sul fornello.

    La tacca che segna il minimo livello è quella che ti serve per cuocere a vapore.

    Le altre tacche ti possono servire per cucinare i vari alimenti e ti ricordano che non devi mai superare il massimo livello.

    Al centro del tegame c’è un perno, è il supporto della lama e della pala mescolatrice.

  • Il tegame ha il suo coperchio di plastica trasparente, è leggermente concavo con due piccolissimi fori al centro che servono per far uscire il vapore, ricordati che puoi bollire l’acqua per la pasta e il vapore che esce è tanto.

    E’ presente un foro più grande corredato di tappo, questa apertura ti servirà, oltre che per far uscire quantità maggiore di vapore se necessario, anche per aggiungere ingredienti in corso d’opera senza dover spegnere l’apparecchio.

  • Il coperchio ha una guarnizione che sigilla in chiusura e non permette agli schizzi di uscire nemmeno quando frulli alla massima velocità.

  • Baby Meal

    Le lame multifunzione ti servono per tritare e omogeneizzare.

    La pala mescolatrice ti permette di fare creme, salse o per preparare un risotto senza che tu debba intervenire.

    La spatola, principalmente, ti serve per raccoglie dalle pareti del tegame i pezzetti di alimenti e spingerli verso il fondo per poterli cucinare meglio.

    Il cestello ti sarà utile per la cottura a vapore che avverrà all’interno del tegame chiuso con il suo coperchio.

  • Baby Meal

    Nella foto che vedi qui, ho trasformato la base del mio Baby Meal rosso amaranto, in un raccoglitore di etichette per farti vedere e poterti spiegare meglio le varie funzioni.

    Spero di riuscirci, anche se guardandolo mi sembra il tabellone dei voli di un aeroporto. 🙁

  • In realtà poi è molto semplice e non c’è tanto altro da dire, dopo la fase iniziale che ti permetterà di conoscerlo bene, non avrai nessun tipo di difficoltà.

    Metterò questa immagine quando inserirò nuove ricette, cercando di spiegare al meglio le funzioni che vengono utilizzate in quel momento.

Istruzioni per utilizzare le 3 funzioni automatiche del Baby Meal

  • Ci sono programmi preimpostati in cui tu inserisci gli ingredienti e poi fai partire il programma, come per esempio quando vuoi preparare la crema.

    Inserisci tutto dentro rispettando le dosi, attivi il pulsante COTTURA e con il tasto MODE ricerchi la funzione CREAM sul display e la fai partire con la manopola START/STOP che ruotandola, la andrai a posizionare su mescolatura lenta (da 1 a 3) mai oltre quando utilizzi la pala.

  • Vedrai scorrere il tempo sul piccolo schermo e quando il programma sarà finito il Baby Meal ti avviserà con un suono e si spegnerà.

    Con questa funzione è possibile impostare a piacimento la temperatura, scelta tra le 3 in dotazione e anche il tempo.

    Se il tempo non verrà impostato rimarrà quello di base di 30 minuti.

    Per la crema bastano 10 minuti di cottura quindi, presta attenzione al tempo in ogni caso.

    La funzione CREAM ti serve per preparare crema, budini e besciamella.

    La sequenza di avvio per tutte le funzioni preimpostate è:

    Attiva il pulsante COTTURA e ricerca con il tasto MODE una della 3 funzioni sul display, WARM, MILK o CREAM.

  • Baby Meal

    La Funzione WARM ti permette di tenere al caldo gli alimenti cucinati o di riscaldare quelli fatti in precedenza ad una temperatura costante di 37°C.

    Ricordati di inserire sempre, prima degli alimenti, la pala mescolatrice.

    Premi il tasto START/STOP per avviare il riscaldamento; la pala mescolatrice inizierà a lavorare,

    Quando sarà raggiunta la temperatura preimpostata il Baby ti avviserà e manterrà la temperatura per 30 minuti. Al termine si spegnerà e vedrai la scritta END sul display.

  • Con la funzione WARM a differenza della funzione CREAM la manopola centrale e il pulsante + & – saranno disattivati.

    Questo, significa che non puoi modificare la temperatura preimpostata e per spegnere l’apparecchio, al termine della funzione di riscaldamento, dovrai utilizzare il tasto generale posto sul lato sinistro alla base dell’apparecchio.

  • L’ultima funzione preimpostata a disposizione è la funzione MILK prettamente pensata per i lattanti. E te ne farai di poco onestamente, sempre che tu non voglia scaldare del latte superata la fase “bimbipiccoli”.

  • La temperatura sarà costante e arriverà circa a 80°C.

    Inserisci sempre la pala mescolatrice prima del latte e poi fai partire premendo il pulsante START/STOP.

    La pala inizierà a mescolare e al raggiungimento della temperatura il Baby ti avviserà, manterrà la temperatura per 30 minuti e si spegnerà.

    Vedrai la scritta END sul display.

    Con questa funzione come per la funzione WARM la manopola centrale e i pulsanti + & – saranno disattivati.

    Quindi per togliere il tegame spegni l’apparecchio con il pulsante di lato.

Istruzioni per l’uso della funzione Warm e per le funzioni in manuale

  • La funzione per COTTURA A VAPORE è la più facile e utile in assoluto.

    Ti permette di cuocere gli alimenti senza disperderne le proprietà vitaminiche e proteiche.

    Ti basta mettere acqua fino alla tacca VAPORE, ( disegnata con la “nuvoletta” ) all’interno del tegame già posizionato nella sua sede.

  • Inserisci il cestello con gli alimenti nel tegame e chiudi con il coperchio ruotandolo in senso orario fino ad agganciarlo, non dimenticarti di mettere il tappo sul foro.

    Premi l’interruttore generale posto sul lato sinistro alla base del Baby.

    Premi il pulsante vapore azzurro che trovi a sinistra e sul display vedrai 0:00.

  • Puoi lasciare così e in questo caso il tempo impostato di cottura sarà di 30 minuti, oppure impostare il tempo che desideri utilizzando il tasto +&- che trovi a destra del display.

    Premi il pulsante Start/Stop per iniziare la cottura a vapore.

    A questo punto vedrai le cifre del tempo lampeggiare e continueranno così fino al raggiungimento della temperatura ( 100°C circa ).

    Il raggiungimento della temperatura viene segnalato da un suono e da questo momento inizia la cottura.

    I numeri del tempo impostato iniziano a scendere, se invece hai lasciato il tempo preimpostato li vedrai salire fino ad arrivare a 30 minuti.

    Allo scadere del tempo vedrai la scritta END sul display e sentirai il solito segnale di avviso di fine cottura.

    Spegni il Baby Meal, apri il coperchio e togli il tegame dalla base, ora solleva il cestello con gli alimenti facendo attenzione a non scottarti e posalo su di un piatto evitando gocciolamenti sul display.

  • Con la FUNZIONE BOLLITURA ci potrai fare esattamente quello che fai con una pentola di acqua che bolle sul fornello.

    Con il Baby Meal è una funzione importante essendo nato per gli alimenti dei più piccoli, ovvero per la preparazione degli omogeneizzati.

  • Dopo aver messo la lama sul perno del boccale, inserisci l’acqua e il cibo che desideri bollire per poi omogeneizzarlo, chiudi con il coperchio, premi l’interruttore generale al lato sinistro della base e premi il pulsante BOLLITURA che trovi a sinistra il primo dei tre quello dal colore verde.

    Imposta il tempo che desideri con il tasto + & – a destra, se non lo imposti anche qui come per la funzione precedente sarà di 30 minuti.

    Premi il tasto START/STOP per iniziare la BOLLITURA.

  • Le cifre sul display lampeggiano fino al raggiungimento della BOLLITURA ( 100°C ) poi dopo un segnale acustico il tempo inizierà a muoversi.

    Se lo imposti vedrai il tempo diminuire se lasci il preimpostato lo vedrai salire fino a 30.

    La scritta END e un suono ti segnaleranno il termine del programma.

    Ora non ti resta che frullare per 20 secondi circa.

    Rimuovi la pappa con l’apposita spatola.

  • Baby Meal

    Il primo bottone della fila, in alto a sinistra serve per la COTTURA TRADIZIONALE.

    Puoi impostare 3 velocità, le vedi segnalate sulla manopola tonda centrale raggruppate da una linea circolare, 1-2-3.

    Le numerazione successive con questo programma non sono in funzione.

  • Questa funzione ti permette di cuocere in maniera tradizionale modulando la potenza ( I-II-III ) mescolando in modo uniforme.

    Puoi selezionare le tre funzioni impostate ( WARM – MILK – CREAM ) per riscaldare il cibo, il latte e preparare creme.

  • A seconda del cibo che devi cuocere inserisci le lame ( per tritare e omogeneizzare ) o la pala mescolatrice ( per mescolare senza rovinare il cibo ).

    Dopo aver inserito gli alimenti e gli accessori giusti, accendi il Baby Meal con l’interruttore generale posto al lato sinistro dell’apparecchio.

  • Baby Meal

    Per la COTTURA MANUALE premi una volta il bottone giallo per tale cottura ( il primo dei 3 a sinistra), vedrai sul display 0:00 e la potenza II.

    Se desideri cambiarla procedi con il tasto MODE a destra.

    E se vuoi impostare il tempo fallo con il pulsante + & – a destra del display.

  • Se non imposti il tempo resta quello programmato di base a 60 minuti.

    Fai partire la cottura con il tasto START/STOP centrale e il tempo inizierà a muoversi.

    Posiziona la manopola sulla velocità lenta ( 1-2-3 ).

    Ricordati che in qualsiasi momento con il tasto MODE puoi regolare la potenza e che in caso di cotture lunghe la pala inizierà a mescolare ad intermittenza.

    La fine della cottura viene segnalata con un suono e la scritta END compare sul display.

  • Se per qualsiasi motivo finisce l’acqua durante la cottura, il Baby si ferma, emette un segnale acustico, sul display compare la scritta H20 e si accende la spia di colore rosso indicante un misurino.

    Provvedi ad aggiungere liquido e terminare la cottura se serve.

  • Con il Baby Meal puoi FRULLARE ogni tipo di alimenti cotti o crudi, caldi o freddi, come carne, frutta e verdura. Devi inserire gli alimenti con le lame in posizione e ruotare semplicemente la manopola centrale lentamente, dalla numerazione bassa ( sinistra ) a quella più alta ( destra ) fino alla consistenza desiderata.

Ti è servito questo tutorial? Fammelo sapere lasciando un commento qui sotto.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.