Crea sito

Triangolini di sfoglia con asparagi

Ciao carissimi! La ricetta sfiziosa di oggi è: Triangolini di sfoglia con asparagi.
Un ricco e gustoso ripieno rende questa torta salata molto saporita e stuzzicante.
Ottima come piatto unico o come finger food per un buffet.
Non lasciatevi scappare questa ricetta dei Triangolini di sfoglia con asparagi, sentirete che buona!

triangolini di sfoglia con asparagi

 

Triangolini di sfoglia con asparagi

Ingredienti:

 

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 cipollotto
  • 50 gr. di noci
  • 2 fette di prosciutto
  • 4 fette di salame piccante
  • grana grattugiato
  • galbanino affettato
  • basilico
  • peperoncino o pepe
  • olio – sale

Preparazione Triangolini di sfoglia con asparagi:

Eliminare la parte più dura degli asparagi, poi lavarli e tagliarli a tocchetti. Farli sbollentare per 5 minuti in acqua bollente salata e dopo scolarli. Tritare il cipollotto e farlo imbiondire leggermente con un paio di cucchiai di olio, quindi unire gli asparagi; aggiungere un pò di pepe macinato e mescolare. Lasciar insaporire 10 minuti e poi spegnere.

Stendere la sfoglia su una teglia bassa lasciando sotto la carta forno. Bucherellare la pasta con una forchetta e farcirla con gli asparagi, il prosciutto e il salame tagliuzzati.  Aggiungere le noci tritate, il galbanino tagliato a fette, qualche foglia di basilico spezzettato e una bella spolverata di grana.

Coprire il tutto con la seconda sfoglia e sigillare il bordo. Bucherellare la pasta e spennellare con un pò di latte o con un tuorlo leggermente sbattuto. Infornare in forno preriscaldato a 220° per circa 25 minuti.

A cottura ultimata, lasciar raffreddare e tagliare a forma di triangolini.
Buon appetito con i Triangolini di sfoglia con asparagi!


Triangolini di sfoglia con asparagi

Ti potrebbero interessare anche:
Sfoglia ripiena con funghi porcini prosciutto e formaggio
Focaccia con pomodori datterini
Piadine casarecce super veloci

asparagi selvatici

Proprietà nutrizionali degli asparagi – fonte: www.valsoia.it/

L’asparago ha un alto contenuto di potassio, utile al cuore ed ai muscoli, e svolge un’elevata azione diuretica dovuta alla presenza di purine ed acido urico (l’odore penetrante è dato, invece, dall’asparagina). Questo lo rende raccomandabile a chi soffre di pressione alta ed ha problemi di cellulite, ed assolutamente vietato a chi soffre di cistiti frequenti e di calcoli renali. Il germoglio dell’asparago coltivato (turione) si consuma giovane e contiene un gran numero di sostanze: vitamine A, B, B2, aminoacidi, numerosi oligoelementi, ecc.

Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure!  :)
Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1


Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!  ;)

COPYRIGHT1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.