La torta soffice ricotta ed arance è un dolce velocissimo da realizzare, qualche giorno fa ero alla ricerca di una ricetta semplice e veloce che appagasse la mia voglia di dolce e mi sono imbattuta in questa torta che mi ha subito incuriosito (qui la ricetta), dato che avevo tutti gli ingredienti in casa mi sono messa all’opera e dopo poco avevo un dolce profumato e sofficissimo pronto per l’assaggio. La caratteristica di questa torta è proprio la consistenza: sofficissima, quasi impalpabile al palato, si scioglie in bocca al primo assaggio e lascia un gradevolissimo sapore di arancia, insomma un dolce semplice, veloce e che accontenta davvero tutti.

Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme la torta soffice ricotta ed arance!

torta soffice ricotta ed arance
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ricotta vaccina 125 g
  • Farina 00 120 g
  • Zucchero 100 g
  • uovo 1
  • buccia di arancia non trattata 1
  • Succo d’arancia 100 ml
  • Latte intero 1 tazza da caffè
  • Olio di semi di arachide 1 tazza da caffè
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Come dicevo poc’anzi, questo dolce è velocissimo da preparare: basterà riunire tutti gli ingredienti in una ciotola, azionare le fruste di un frullatore elettrico (o a mano con una frusta) e mescolare fino a che non otterremo un composto abbastanza fluido ed omogeneo, senza grumi.

  2. Rivestiamo una teglia con della carta forno bagnata e strizzata, poi versiamo il composto ed inforniamo a 180° in forno statico per circa 35 minuti, ma come sempre vi consiglio di fare prima la prova stecchino per evitare che la torta non sia perfettamente cotta.

  3. torta soffice ricotta ed arance

    Lasciamo raffreddare la torta nel forno aperto, quando sarà a temperatura ambiente la passiamo su di una tortiera e la spolverizziamo con abbondante zucchero a velo e poi via con l’assaggio!

Un consiglio in più:

  • Conservate la torta in una tortiera ben chiusa, se le temperature sono alte meglio lasciarla riposare in frigorifero, altrimenti in ambiente non troppo caldo;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette, potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.