Crea sito

Polpette di bollito al forno saporite e filanti

Le polpette di bollito al forno sono una ricetta estremamente semplice e saporita, in inverno preparo spesso il brodo e per non gettar via la carne e le verdure che avanzano dopo la cottura del brodo, ho deciso di riutilizzarle in questa ricetta. Potete friggerle, cuocerle al forno oppure fare come me e finire di cuocerle in forno insieme ad un saporito sughetto e ad un po’ di mozzarella, per renderle ancora più saporite (mia figlia le ha soprannominate le “polpizza”) e da allora in casa mia si chiamano così 🙂
Ora seguitemi ai fornelli e prepariamole insieme!


Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

polpette di bollito al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gPolpa di carne bollita
  • q.b.Verdure (del brodo, io patata carota e pomodori)
  • 1Uovo
  • 3 fetteMortadella
  • 3 fettePane (bagnato e strizzato)
  • q.b.Sale e noce moscata
  • q.b.Pangrattato
  • 200 mlPassata di pomodoro
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Cipolla grattugiata
  • q.b.Sale ed origano
  • 100 gMozzarella

Preparazione delle polpette di bollito al forno

  1. Iniziamo a preparare le nostre polpette prendendo la carne, un po’ delle verdure del brodo (io ho usato una patata, una carota, due pomodori ed un po’ di sedano) e mettiamo tutto nel mixer.

  2. Iniziamo a frullare e dopo qualche istante aggiungiamo l’uovo, le fette di mortadella, il pane bagnato e strizzato e regoliamo di sale e noce moscata.

  3. Dovremo ottenere un composto morbido ma non appiccicoso, se fosse ancora troppo bagnato aggiungete un’altra fetta di pane, poi prendiamo l’impasto e realizziamo delle polpette.

  4. polpette di bollito al forno

    Rigiriamo ogni polpetta nel pangrattato, poi le disponiamo in una pirofila ricoperta da carta forno, irroriamo con olio e le facciamo cuocere a 180° in forno statico per circa 15 minuti oppure nel microonde a 1000W funzione combi per circa 5 minuti.

  5. Nel frattempo prepariamo la salsa, la mettiamo a cuocere insieme ad un cucchiaio di olio e pochissima cipolla, appena si sarà leggermente ristretta (non troppo perché continuerà a cuocere in forno) regoliamo di sale ed origano e spegniamo la fiamma.

  6. Prendiamo le nostre polpette, versiamo sopra la salsa di pomodoro appena preparata e ricopriamo con le fette di mozzarella.

  7. Cuociamo in forno sempre alla stessa temperatura per circa 5 minuti, oppure nel microonde fino a che la mozzarella non sarà sciolta e via in tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.