Crea sito

Polpette in padella con pomodori ricetta veloce

Le polpette in padella con pomodorini sono un secondo piatto particolarmente saporito perfetto per grandi e bambini, perfette per un pasto sostanzioso ma meno calorico delle classiche polpette fritte. Vi consiglio di realizzarne una quantità maggiore in modo da poterne congelare una parte o (come è accaduto a me) di soddisfare anche le richieste di bis 😀

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI

polpette in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

  • 400 gCarne macinata mista (vitello/maiale)
  • 2Uova
  • q.b.Sale
  • 1Piccolo panino raffermo
  • 1 bicchiereLatte
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiaioPecorino romano (grattugiato)
  • q.b.Basilico (tritato)
  • 1 fettaFormaggio (tipo scamorza)

per il condimento

  • 25Pomodori (ciliegino)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • foglieBasilico

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le nostre polpette in padella con pomodorini mettendo in una larga ciotola il macinato e le uova, iniziamo ad impastare energicamente con le mani e dopo aver amalgamato bene gli ingredienti iniziamo ad aggiungere il pane ammollato nel latte e strizzato, i formaggi grattugiati, il sale ed il basilico tritato.

  2. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto non troppo morbido ed appiccicoso, preleviamo una piccola quantità di carne macinata, la schiacciamo tra le mani e mettiamo al centro un cubetto di formaggio e poi formiamo delle polpette delle dimensioni all’incirca di una noce. A questo punto potete decidere di congelare le polpette in esubero mettendole su di un vassoio in freezer, appena saranno congelate potrete trasferirle in un sacchetto per alimenti.

  3. polpette in padella

    In una padella ampia mettiamo olio ed aglio, appena inizia a sfrigolare lo togliamo ed aggiungiamo le polpette girandole di tanto in tanto. Appena le polpette saranno cotte e ben dorate aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e continuiamo a cuocere, aggiungendo dell’acqua se necessario.

  4. Continuiamo a cuocere fino a che i pomodorini non saranno appassiti, regoliamo di sale ed aggiungiamo il basilico fresco, le nostre polpette in padella sono pronte per essere gustate!

Un consiglio in più

  • Se volete un prodotto più leggero potete cuocere le polpette nel forno a 180° e poi aggiungere il condimento di pomodorini cotti in padella;
  • Per delle polpette più profumate sfumate, durante la cottura, con mezzo bicchiere di vino bianco;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche seguirmi su Pinterest mi trovate qui.

Pubblicato da mollichedizucchero

42 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.