Crea sito

Pasticcini di sfoglia con crema pasticciera

I pasticcini di sfoglia con crema pasticcera sono un dolce velocissimo da realizzare, mi capita spesso di avere della pasta sfoglia in frigo e quando arrivano ospiti all’improvviso o ho voglia di un dolce che non richieda troppo tempo , ricorro sempre a questa ricetta ormai collaudatissima. Se avete un po’ più di tempo e volete un risultato ancora più genuino, potete provare a realizzare la mia pasta sfoglia, nel blog trovate una ricetta molto semplice dalla riuscita assicurata, a fine ricetta potete trovare il link. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme i pasticcini di sfoglia con crema pasticciera.


Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

pasticcini di sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 pezzi circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 10 pasticcini di sfoglia

Per la crema pasticciera

  • 2Tuorli
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 2 cucchiaiFarina 00
  • 1 bustinaVanillina
  • 300 mlLatte

Per i pasticcini

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione dei pasticcini di sfoglia

  1. Iniziamo a preparare la crema mettendo il latte in un pentolino a fiamma vivace, il latte dovrà essere bollente ma MAI giungere a bollore.

  2. In un altro pentolino mettiamo i tuorli e lo zucchero, con l’aiuto di una frusta li montiamo bene finché non saranno chiari e spumosi, poi aggiungiamo i due cucchiai di farina e diamo un’ultima mescolata per amalgamare bene il tutto.

  3. Versiamo il composto di tuorli, zucchero e farina nel latte bollente ed iniziamo a mescolare senza mai fermarci, sempre su fiamma vivace, fino a che la crema non sarà addensata.

  4. pasticcini di sfoglia

    Lasciamo raffreddare la crema mettendo della pellicola alimentare a contatto e mettiamola da parte.

  5. Accendiamo il forno a 180° in modalità statica, apriamo il rotolo di pasta sfoglia e, se rotondo, con l’aiuto di un coppapasta ricaviamo circa 20 dischetti. Se il rotolo invece è rettangolare, con l’aiuto di un coltello ricaviamo 20 quadratini.

  6. Bucherelliamo bene i dischi di sfoglia per evitare che si gonfino troppo in cottura ed inforniamoli per circa 20 minuti o comunque finché non saranno ben dorati.

  7. Lasciamo raffreddare completamente i nostri dischi di sfoglia e poi su ciascuno di essi mettiamo una generosa cucchiaiata di crema pasticciera, ricopriamo con un altro disco e guarniamo con zucchero a velo.

Un consiglio in più

* Potete arricchire ulteriormente la crema con della granella di nocciole o con dei pinoli;

* Ottima anche la versione con crema al cioccolato, sarà sufficiente sciogliere nella crema qualche quadratino di cioccolato al latte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.