Le frittelle ai wurstel sono una ricettina facile facile ed estremamente saporita, piace da morire ai bimbi (e non solo) e si presta benissimo a buffet, feste di compleanno o ad un semplice aperitivo sfizioso.

Spesso la domenica mi capita di preparare l’aperitivo e le frittelle sono la ricetta più gettonata, potete provare quelle con zucchine e salame, con salame e formaggio o con carote e zucchine, insomma potete sbizzarrirvi con la fantasia o con quello che il vostro frigorifero vi propone.

Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme le frittelle ai wurstel!

frittelle con wurstel
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 200 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Wurstel 3
  • Sale fino q.b.
  • Acqua (circa) 180 ml
  • Pepe nero q.b.
  • Lievito di birra secco (o 4 gr di lievito di birra fresco) 2 g

Preparazione

  1. frittelle con wurstel

    Prendiamo una ciotola capiente, riuniamo la farina ed il parmigiano grattugiato, aggiungiamo il pepe e diamo una veloce mescolata.

    Prendiamo i wurstel e tagliamoli a dadini piccolissimi, aggiungiamoli alla farina, mettiamo il lievito ed una piccola presa di sale (vi conviene assaggiare dopo per regolarvi in base ai vostri gusti) ed infine aggiungiamo gradatamente l’acqua mentre iniziamo a mescolare con l’aiuto di una forchetta.

    Sulle dosi di acqua restate abbastanza larghi, a me son serviti circa 180 ml ma molto dipenderà dal grado di assorbimento di quella che utilizzerete voi, dovrete ottenere un composto colloso che potrete prelevare a cucchiaiate.

    Copriamo con pellicola e lasciamo riposare per circa 2 ore, poi mettiamo a scaldare l’olio e quando sarà giunto a temperatura (vi ricordo sempre la prova dello stecchino), preleviamo l’impasto a cucchiaiate e lo tuffiamo nell’olio.

    Controlliamo la frittura e quando le nostre frittelle ai wurstel saranno ben colorite potremo scolarle su carta assorbente e dopo qualche minuto saranno pronte per essere gustate!

  2. frittelle con wurstel

Un consiglio in più

  • Se lo gradite potete utilizzare un formaggio grattugiato dal sapore più deciso come il pecorino sardo o romano;
  • Al posto dei wurstel potete anche utilizzare delle verdure a piacimento o dei salumi tagliati a striscioline;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette venite a trovarmi su Youtube cliccando qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*