Risotto con carciofi e gambero

Per la ricetta di oggi ho pensato di preparare un piatto saporito , non troppo complicato : il risotto di carciofi e gambero è un connubio di sapori tra terra e mare.

L’ amarognolo del carciofo con la dolcezza del gambero si abbinano molto bene rendendo questo primo piatto un vero successo . Visto il periodo in cui si tiravano facilmente i carciofi io ho optato per i carciofini di sant’ Erasmo (isola della laguna veneta ) conosciuti in zona con il nome di ” Castraure” sono il piccolo germoglio apicale di carciofo, tenerissimo, che viene tagliato per permettere la crescita più rigogliosa degli altri germogli . Le castraure di sant’Erasmo si trovano in commercio per un brevissimo periodo .

N.B: questa ricetta la si può preparare in qualsiasi periodo dell’ anno utilizzando i carciofi surgelati

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

140 g riso Arborio
3 carciofi (castraure )
200 g code di gamberi
1/2 bicchiere vino bianco secco
2 spicchi aglio rosso
q.b. prezzemolo tritato
400 ml acqua (di carciofo)
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe bianco

Strumenti

Passaggi

Pulire i carciofi eliminando le foglie più dure e la parte del gambo più legnosa .

Tagliare i carciofi a spicchi e immergerli nell’ acqua con un po’ di limone .

Bollire le foglie e i gambi eliminati x avere un “ brodo di carciofo “

scolare e filtrare L’ acqua e tenere da parte . Pulire le code di gambero dal guscio e dalle eventuali viscere rimaste nel dorso . Sciacquare in acqua corrente e tamponare per asciugare .

Pulire e schiacciare l’aglio e rosolare nell’ olio alcuni minuti prima di aggiungere il rido e tostare. Sfumare con il vino e procedere con la cottura . Tritare grossolanamente circa la metà di gambero e unirla al risotto . Scaldare e tenere a temperatura L’ acqua dei carciofi che verrà aggiunta un po’ alla volta quando il riso lo richiede . Quando il risotto è quasi pronto unire i restanti gamberi , aggiustare di sale e pepe e spolverare con il prezzemolo tritato d servire

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.