Liquore passion fruit Maracujá o ai frutti della passione

Oggi vediamo come preparare il liquore Maracujá, passion fruit o ai frutti della passione.
La ricetta è molto semplice e risulta con un gusto aspro, ma dolce allo stesso tempo.
I frutti della passione, non sono dei frutti molto conosciuti e non si trovano molto spesso, però la prima volta che li gustati, pensai subito, come adattarli a un liquore e dopo alcuni tentativi, ho trovato le dosi perfette di zucchero, che uso quello di canna, alcool, acqua e vaniglia, che quest’ultima, si sposa benissimo con questi frutti.
Questo liquore al frutto della passione, lo servo a temperatura ambiente, così da assaporare meglio il suo gusto e solitamente utilizzo i Maracujá gialli, ma anche quelli viola non sono male.
Come vi dico sempre nelle mie ricette di liquori, bere sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 😉

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfrutto della passione
  • 500 mlacqua
  • 300 mlalcol puro
  • 1 baccavaniglia (In alternativa 5g di vanillina)
  • 200 gzucchero di canna
  • 1 pizzicoscorza di limone

Preparazione

  1. Per iniziare questo liquore ai frutti della passione, laviamoli e asciughiamoli bene i frutti, poi tagliamoli a metà, prendiamo la polpa interna con tutti i semi, sistemiamola in un barattolo con chiusura ermetica, mettiamo dentro anche l’alcool, la scorza di limone e la vaniglia (incidete la bacca di vaniglia e mettetela direttamente, oppure inserite la vanillina). Lasciare il barattolo a macerare per 20 giorni, agitando ogni tanto.

    Passati i 20 giorni, fate uno sciroppo, scaldate l’acqua con lo zucchero, su un pentolino, fino a quando, non si sarà completamente sciolto, scendere dal fuoco, poi fate raffreddare.

    Per finire, unite il contenuto dell’alcol, che avrà preso il sapore e colore, allo sciroppo. Mescolate e filtrate bene con un colino a maglie molto strette (mentre filtrate, schiacciate la polpa, così uscirà anche il succo).

    Imbottigliate, lasciate riposare almeno 5 giorni prima di berlo.

    Agitare bene prima di consumarlo.

Conservazione

Si può conservare per 2 anni.

Note

Se il liquore ai frutti della passione ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:

https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 

https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:

https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:

https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:

https://twitter.com/MentaCannella

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.