Liquore Genepy

Il Genepy è la pianta che cresce sulle Alpi centro-occidentali e grazie a questa pianta, si riesce a fare un buonissimo liquore genepy digestivo. Questo liquore non lo conoscevo fino a qualche anno fa, negli ultimi anni di vita di mio nonno, siamo partiti insieme a tutta la famiglia anche, nelle Alpi e durante una giornata di neve, ci servirono questo Genepy. Il sapore non incontrava molto il mio gusto, però a tutti i commensali piaceva. Scesi in Sicilia, mio nonno lo riprodusse alla perfezione e mi lasciò la ricetta scritta nel suo diario.
Consumare sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 🙂

liquore genepy
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10Piantine di artemisia glacialis (fiore e gambo)
  • 520 galcol etilico
  • 520 gAcqua
  • 200 gZucchero

Preparazione

  1. Per iniziare a fare questo liquore genepy, spezzettate la pianta, lavatela e mettetela a macerare nell’alcool per 30 giorni, in un vaso con chiusura ermetica. Trascorso il tempo, fate uno sciroppo con acqua e zucchero. Fate raffreddare lo sciroppo, filtrate l’alcool e mettete in bottiglia. Fate riposare questo liquore per 2 mesi prima di servirlo.

Conservazione

Si può conservare per 5 anni.

Note

Se il liquore Genepy ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:
https://twitter.com/MentaCannella

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.