Liquore Curaçao

In questa bella giornata estiva, andiamo a preparare il Curaçao, liquore a base di scorza di arance amare (laraha), agrumi che crescono nell’isola caraibica Curaçao, ecco perchè questo nome. Io naturalmente ho utilizzato le arance amare di Sicilia e dato che in passato ho assaggiato la versione originale, vi posso dire che non cambia quasi nulla di sapore.
Questo liquore in realtà è incolore, infatti per renderlo azzurro, gli si aggiunge un pizzico di colorante alimentare, io utilizzo quello in polvere, che è ottimo, la colorazione dipende da quanto colorante mettete.
Se invece volete utilizzare un colorante naturale, potete mettere qualche goccia di succo di mirtillo, ma il sapore cambia leggermente, quindi a voi la scelta! 😉
Solitamente io lo servo su dei bicchierini ghiacciati, ma anche a temperatura di frigo va molto bene, infatti io lo conservo questo liquore caraibico sempre in frigo.
Come vi dico sempre nelle mie ricette di liquori, bere sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 😛

liquore curacao
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaCaraibica

Ingredienti Curacao

  • 25 gscorza d’arancia (amara)
  • 1chiodo di garofano
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • 1 pizzicovanillina
  • 1 pizziconoce moscata
  • 400 mlalcol puro
  • 350 mlacqua
  • 100 gzucchero
  • q.b.colorante alimentare (Blu)

Preparazione liquore Curaçao

  1. Per iniziare a fare questo liquore Curaçao, lavare delicatamente le laraha o arance amare di qualsiasi tipo e sbucciarle, senza prendere la parte bianca, che renderebbe troppo amaro il liquore.
    Mettere in un barattolo di vetro trasparente, con chiusura ermetica, le scorze, le spezie e l’Alcool etilico per dolci 95/96°. Lasciare a macerare per 10 giorni in un luogo fresco e al buio, agitando il composto ogni giorno. 

    Successivamente, fate uno sciroppo, in un pentolino, mettete acqua, vanillina e zucchero, portate ad ebollizione e togliete dal fuoco, fate freddare completamente. Unite l’alcool e lo sciroppo, mescolate bene e filtrate. Per ultimo, aggiungete il colorante alimentare blu, in polvere o liquido e mescolate nuovamente. Imbottigliate e fate riposare 15 giorni prima di servirlo.

Conservazione

Si può conservare per 3 anni.

Note

Se il liquore curaçao ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:
https://twitter.com/MentaCannella

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.