Crea sito

Liquore di uva fragola o Vitincello

Ciao a tutti! Oggi andiamo a preparare il liquore di uva fragola o l’alternativa al Vitincello.
La preparazione è molto semplice, basta utilizzare frutta uva di stagione e Italiana. Il liquore risulta ben alcolico, ma se lo preferite meno forte, basta salire di 100ml l’acqua.
Questa ricetta risale a tanti anni fa, quando ancora mio nonno erta vivo e ogni anno, con la vite del villino in campagna, faceva questo liquore all’uva fragola. Voi naturalmente, potete variare l’uva, potete utilizzare quella nera, bianca ecc, io ho provato negli anni varie famiglie e vi posso assicurare che il risultato è comunque ottimo con queste dosi.
Io nelle sere stive o di inizio autunno, lo servo sempre accompagnato, con dei biscotti alla marmellata (link mia ricetta), provateli insieme e non ve ne pentirete! 😉
Come vi dico sempre nelle mie ricette di liquori, bere sempre con moderazione, dato un super alcolico, mi raccomando! 🙂

liquore uva fragola
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 guva fragola (nera o bianca, per fare il Vitincello)
  • 1/2cannella in stecca
  • 500 mlalcol puro
  • 350 mlacqua
  • 200 gzucchero
  • 2chiodi di garofano
  • 1 pizzicoscorza di limone

Preparazione liquore all’uva fragola

  1. Per iniziare questo liquore di uva fragola, lavate l’uva delicatamente e staccate ogni chicco dal grappolo, asciugateli e metteteli in un barattolo con chiusura ermetica, schiacciateli con un cucchiaio di legno, per fare uscire il succo, poi aggiungete i chiodi di garofano, la cannella, un pizzico di scorza di limone non trattato, lo zucchero bianco (mettetene solo la metà, 100g), ma se lo preferite, potete anche inserire quello di canna e l’alcol 95/96°.
    Chiudete e agitatelo energicamente, per fare sciogliere lo zucchero. Adesso, fate macerare il tutto al buio, per 25/30 giorni, agitando il barattolo due volte la settimana.

    Passati questi giorni, fate uno sciroppo, scaldate l’acqua con lo zucchero rimanente (100g), su un pentolino, fino a quando, non si sarà completamente sciolto, scendere dal fuoco, poi fate raffreddare.

    Per finire, unite il contenuto dell’alcol, che avrà preso il sapore, colore e odore dell’uva fragola, allo sciroppo. Mescolate, e filtrate bene con un colino a maglie molto strette (mentre filtrate, schiacciate se ci sono ancora chicchi sani, così uscirà ancora il succo).

    Imbottigliate, lasciate riposare almeno 5 giorni prima di berlo.

Conservazione

Si può conservare per 2 anni.

Note

Se il liquore di uva fragola ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:
https://twitter.com/MentaCannella

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.