Brodo con frittatine ricetta abruzzese

brodo con frittatine

In Abruzzo c’è un piatto tanto amato considerato un vero comfort food. Sto parlando del brodo con frittatine. Un piatto di origine contadina, povero ma tanto gustoso e ricco. Le ricette tipiche si tramandano da generazioni e varie sono le versioni. La ricetta di oggi è conosciuta anche come Zuppa imperiale o zuppa reale. Il brodo di frittatine mi fa tornare indietro nel tempo. E’ un piatto capace di scaldarti anima e cuore! A Natale e Pasqua, ad esempio, non può mancare sulle tavole abruzzesi! Ma cos’è il brodo con le frittatine? Semplicemente una minestra di brodo di carne arricchita con quadrotti di frittata. La ricetta che vi propongo oggi è quella che prepariamo da sempre in famiglia. Se siete curiosi di sapere come si prepara il brodo con frittatine ecco a voi gli ingredienti!

Ti lascio altre ricette natalizie che potrebbero interessarti!
Baccalà in bianco con olive e cipolla in padella.
Pasticcini morbidi alle noci e mandorle.
Speciale antipasti natalizi ricette facili.
Biscotti ferro di cavallo con glassa al cioccolato.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il brodo di carne

1 kg carne bovina (carne mista di manzo + gallina oppure solo carne di manzo)
2 coste sedano
4 pomodorini
1 cipolla (media)
2 carote
40 g crosta di parmigiano (opzionale)

Per le frittatine

10 uova (medie intere)
10 cucchiai farina
q.b. sale
2 cucchiai parmigiano
q.b. prezzemolo tritato
q.b. olio di oliva

Strumenti

1 Casseruola
1 Padella
1 Tagliere
1 Ciotola
1 Colino

Passaggi

Preparazione brodo di carne

Per quanto riguarda il brodo di carne ho utilizzato quella mista, di manzo e gallina.

Se non avete la possibilità di reperire la gallina optate per sola carne di manzo.

Tagliare a pezzi la carne. Riempire una casseruola capiente di almeno 2 litri d’acqua e portare a bollore.

Appena comincia a bollire unire la carne. Mano a mano che si forma in superficie la “schiuma” eliminare con un colino.

Aggiungere la crosta di parmigiano (precedentemente pulita in superficie con un coltello).

Unire anche sedano, carota, pomodorini e cipolla puliti e tagliati a pezzettoni.

Aggiustare di sale e cuocere a fuoco basso per almeno 2 ore. A fine cottura filtrare il brodo con un colino.

Per comodità si può preparare il brodo la sera prima e metterlo in frigo in un contenitore.

Le verdure avanzate possono essere frullate ed usate per fare un bel minestrone.

Preparazione frittatine

A questo punto prepariamo le frittatine per il nostro brodo.

In una ciotola rompere le uova medie intere e sbattere con una forchetta o frusta a mano.

Aggiungere un cucchiaio di farina (0 opp. 00) per ogni uovo (quindi 10 cucchiai).

Unire un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, mezzo cucchiaino di sale e un po’ di prezzemolo fresco tritato.

Amalgamare con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e fluida ma NON liquida.

La dose della farina potrebbe variare in base al peso delle uova.

Se risulta troppo liquida aggiungere un altro po’ di farina.

A questo punto preparare le frittatine per il brodo.

Prendere una padella antiaderente capiente e versare all’interno tre/quattro cucchiai di olio d’oliva.

Quando l’olio è caldo versare all’interno la pastella con un cucchiaio facendo tanti mucchietti.

Fate dorare su un lato e poi girate sull’altro, proprio come quando si prepara una frittata.

Una volta cotte sistemate le frittatine su fogli di carta da cucina e fate asciugare.

Versare di nuovo l’impasto nella padella realizzando tanti mucchietti e cuocere.

Asciugare su carta assorbente e proseguire fino a terminare la pastella.

Una volta che le frittatine sono pronte e asciutte metterle su un tagliere.

Aiutandovi con un coltello affilato tagliarle prima a listarelle e poi a quadrotti.

Scegliere lo spessore preferito e poi mettere le frittatine in una ciotola.

Fatto! Il vostro piatto è praticamente pronto!

Non vi resta che scaldare il brodo (dev’essere bollente), versarlo nei piatti e aggiungere una generosa manciata di frittatine.

Una bella spolverata di parmigiano grattugiato, se vi piace una manciata di prezzemolo e buon appetito!

Il brodo con frittatine è pronto per scaldarvi anima e cuore!

Spero che questa ricetta abruzzese vi sia piaciuta!

Buon brodo di frittatine a tutti! Tornate presto a trovarmi!

Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

Le dosi descritte sono per circa 6-8 persone. Solitamente si utilizzano 2 uova a testa per la pastella.

Regolatevi in base al numero di persone che consumeranno il pasto.

Il brodo che avanza può essere messo, dopo averlo filtrato, in vasetti e conservato in freezer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.