Crea sito

Treccine dolci alle mandorle, intorchiate pugliesi

Adoro la cucina pugliese… e queste TRECCINE DOLCI ALLE MANDORLE o INTORCHIATE PUGLIESI sono da urlo!
Preparararle è facile, il risultato è infallibile e la loro bontà è pazzesca. Sono fragranti e golosissime, fantastiche sia da sole che accompagnate da vino dolce o da una tazzina di caffè, da una tisana o da un buon tè freddo nella stagione più calda.
Questi biscotti sono anche perfetti come idea regalo a Natale, per un compleanno o semplicemente in occasione di un invito a cena da amici e parenti.
Io preparo le intorchiate anche in versione salata, di cui sono innamorata… trovate la ricetta qui nel mio blog e sono altrettanto semplici e veloci da preparare.
Ma allora vediamo come preparare queste spettacolari TRECCINE DOLCI ALLE MANDORLE o INTORCHIATE PUGLIESI.

Treccine dolci alle mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni40 TRECCINE DOLCI ALLE MANDORLE (circa)
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 140 gzucchero
  • 70 golio extravergine d’oliva
  • 150 gvino bianco
  • 70 gburro
  • 5 gammoniaca per dolci
  • q.b.mandorle
  • 5 cucchiaizucchero (per la superficie)

Preparazione

  1. Per preparare queste fantastiche TRECCINE DOLCI ALLE MANDORLE o INTORCHIATE PUGLIESI, sciogliete innanzitutto l’ammoniaca per dolci nel vino. Aggiungete poi l’olio, il burro precedentemente fuso e raffreddato, la farina setacciata e lo zucchero e impastate il tutto sino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

    Prendete un pezzetto di impasto e create un filoncino di circa 25 cm di lunghezza; ripiegatelo in due e intrecciatelo su se stesso. Passate la treccina nello zucchero semolato messo su un piatto e disponetela su una teglia foderata di carta da forno. Su ogni nodo della treccina mettete una mandorla.

    Fate lo stesso per le altre treccine fino ad esaurimento dell’impasto.

    Cuocete le vostre TRECCINE DOLCI ALLE MANDORLE o INTORCHIATE PUGLIESI in forno già caldo a 180° per 15 minuti o, comunque, fino a doratura della superficie. Fatele raffreddare prima di gustarle, sono una delizia incredibile!

  2. Treccine dolci alle mandorle

Viva la Puglia e i suoi TARALLI… dolci e salati!

QUI altre ricette infallibili!

Altri BISCOTTI dolci e salati?

QUI tante idee per voi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Treccine dolci alle mandorle, intorchiate pugliesi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.