Crea sito

Panettone in barattolo, ricetta geniale, facile e veloce

Quando ho letto la ricetta di questo PANETTONE IN BARATTOLO ne sono rimasta incuriosita e troppo desiderosa di provarla subito! Devo dirvi che non avevo mai provato a cucinare in questo modo quindi è stato, per me, un vero e proprio salto nel buio. Beh… se tutti i salti nel buio finiscono così, ben vengano perchè il risultato finale è stato davvero al di sopra di ogni mia più positiva aspettativa.

Sembra quasi che il sapore del dolce, dentro al barattolo, si esalti ancora di più oltre che creare una consistenza sofficissima all’impasto. A quel punto la produzione è diventata industriale ed è stato il mio regalo sotto l’albero di Natale per amici, parenti e colleghi.

Il risultato è perfetto, io ho copiato di pari passo la ricetta e vi consiglio di fare altrettanto. Naturalmente il procedimento è molto veloce, non si tratta di vero panettone… ma credetemi… ne resterete entusiasti anche voi come me!

Panettone in barattolo

Panettone in barattolo
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 Mini-panettoni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina Manitoba
  • 50 gZucchero
  • 70 mlAcqua a temperatura ambiente
  • 50 gburro morbido
  • 3 gsale fino
  • 8 glievito per dolci
  • 1uovo (Grande)
  • cucchiaiuvetta sultanina (Facoltativa)
  • q.b.Canditi (Facoltativi)
  • q.b.Ungiteglie

Preparazione

  1. Per preparare il panettone in barattolo, setacciate la farina con il lievito e create una fontana sulla spianatoia.

    In centro, versate l’uovo, il burro a pezzettini e metà dose di acqua. Iniziate a impastare aggiungendo, piano piano, l’acqua restante e il sale.

    Impastate per circa 15-20 minuti creando un composto elastico e ben amalgamato.

    Naturalmente potete procedere anche con l’aiuto di una planetaria o della macchina del pane.

    Se vi piace, aggiungete l’uvetta e i canditi e incorporateli all’impasto.

    Disponete il tutto in una terrina oliata, coprite con pellicola da cucina e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume in un luogo tiepido e privo di correnti di aria (andrebbe benissimo il forno chiuso con la sola lucetta accesa).

    A fine lievitazione, suddividete l’impasto in palline e riponetelo nei barattoli in cui avrete messo l’ungiteglie. Considerate di mettere impasto arrivando a 1/3 (o anche meno) del volume dei barattoli. Lasciate lievitare ancora.

    Cuocete ora i vostri dolci in forno giù caldo a 200° per circa 20 minuti.

    Et voliè, panettone in barattolo per tutti!!!

  2. Panettone in barattolo
  3. Panettone in barattolo

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Per la ricetta ho seguito la ricetta perfetta di Chiarapassion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.