Crea sito

Macaron alla vaniglia, ricetta infallibile, perfetti

Immaginatevi dei macaron alla vaniglia profumatissimi, delicati e croccanti, farciti con della golosissima ganache al cioccolato bianco, No, non state sognando… con questa ricetta potrete realizzare anche voi, con poche accortezze, questi famosi dolcetti francesi che sembrano tanto difficili da preparare ma che, invece, potrete ottenere in casa con risultati di certo migliori rispetto a quelli acquistati confezionati.

Naturalmente potete farcirli con ganache anche differenti o con confetture o con creme al cioccolato… ma l’insieme che vi propongo in questa ricetta è assolutamente perfetto.

Deliziosi da gustare in ogni momento, i macaron alla vaniglia rappresentano anche un’idea regalo per amici e parenti in occasione di compleanni, Natale, festa del papà, festa della mamma o per un San Valentino con i fiocchi!

Macaron alla vaniglia

Macaron alla vaniglia
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:13-14 minuti
  • Porzioni:40 macaron alla vaniglia
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base

  • farina di mandorle 150 g
  • zucchero a velo 150 g
  • albumi (a temperatura ambiente) 110 g
  • acqua 50 g
  • zucchero semolato 150 g
  • cremortartaro (facoltativo) 1 g
  • vaniglia in polvere 5 g

Per la farcitura

  • Cioccolato bianco 150 g
  • panna fresca 150 g
  • vaniglia 1/2 bacca

Preparazione

  1. Preparare dei meravigliosi macaron alla vaniglia non è affatto difficile, credetmi!

    Prima di tutto con un mixer frullate, a scatti in modo che il composto non si scaldi troppo,  lo zucchero a velo con la farina di mandorle, setacciate poi il tutto e unitelo a 55 g di albumi.

    Ora montate gli albumi rimanenti a neve ben ferma assieme al cremortartaro.

    A parte scaldate l’acqua a 118°, aggiungete lo zucchero semolato e la vaniglia in polvere e versate l’insieme, a filo, sugli albumi montati.

    Fate intiepidire il composto di albumi e versatelo poi nel mix di zucchero a velo e farina di mandorle. Mescolate delicatamente finchè vedrete che l’impasto formerà una specie di nastro.

    Inserite l’impasto in una tasca da pasticcere e disponetelo, a mucchietti, su carta da forno.

    Lasciate asciugare 15 minuti.

    Nel frattempo preparate la ganache per la farcitura: portate a bollore la panna con la mezza bacca di vaniglia aperta; poco prima del bollore, versate la panna calda sul cioccolato bianco ridotto a pezzettini o a scaglie e mescolate bene in modo da ottenere una crema vellutata e omogenea. Mettete la ganache in una tasca per pasticcera e fatela raffreddare in frigorifero.

    Cuocete ora la base dei macaron alla vaniglia in forno ventilato preriscaldato a 160° per 13-14 minuti.

    Ora componete i vostri dolcetti: spalmate la ganache sulla metà dei gusci e chiudeteli con i restanti fino a terminare gli ingredienti.

    Non fate come me… resistete… i macaron alla vaniglia sono ancora più buoni il giorno dopo!

  2. Macaron alla vaniglia

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.