Come cuocere i fagiolini a vapore in microonde

Come cuocere i fagiolini a vapore in microonde

Come cuocere i fagiolini a vapore in microonde

Preparazione: 15 minuti Cottura: 10 minuti (più 10 minuti di riposo)

Oggi voglio raccontarvi come cuocere i fagiolini a vapore in microonde. E’ una tipologia di cottura che mi piace molto, salutare, light e veloce.
Sui vantaggi della cucina a vapore vi avevo già parlato qui, ora vorrei spendere due parole sul microonde, oggetto spesso poco utilizzato se non per scongelare cibi o per riscaldarli.
Un aspetto positivo dell’uso del microonde è certamente la rapidità di cottura, poiché le tempistiche si riducono persino anche del 90%, utilissimo quindi per chi ha poco tempo e anche a livello di risparmio energico. Considerate, poi, che il forno a microonde non necessita mai di preriscaldamento, altro fattore che comporta velocità e risparmio.
In estate il microonde vi darà la possibilità di cuocere pietanze senza surriscaldare l’ambiente, inoltre si evita l’eventuale fastidio degli odori, specie nei cibi noti per questo inconveniente.
La cottura in microonde, inoltre, è dietetica poiché consente l’utilizzo di una quantità minima o nulla di grassi. La velocità di cottura, poi, fa sì che la perdita di vitamine e sali minerali si riduca notevolmente.
Personalmente io utilizzo molto il microonde… se avete voglia di provare assieme a me… seguite questi primi consigli su come cuocere i fagiolini a vapore in microonde.

Ingredienti (per 4 persone):
  • 400 g di fagiolini
  • 5 cucchiai di acqua

Preparazione:
Pronti a qualche consiglio su come cuocere i fagiolini a vapore in microonde?
Allora, innanzitutto mondate e lavate i fagiolini.
Mettete l’acqua nel contenitore inferiore, inserite l’apposito cestello per la cottura a vapore, mettete i fagiolini, chiudete con il coperchio e cuocete alla massima potenza per 5 minuti.
Estraete i contenitore per la cottura a vapore dal microonde, mescolate i fagiolini e rimettete a cuocere per altri 5 minuti.
Lasciate riposare la preparazione senza aprire il coperchio per 5 minuti e procedete al condimento, io di solito aggiungo un pizzico di sale, un filo di olio evo e qualche spezia.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Come cuocere i fagiolini a vapore in microonde

Precedente Riso al forno con piselli e carote Successivo Pasta robiola, curcuma e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.