Crea sito

Clafoutis di pomodorini (versione tradizionale e in microonde)

Digital StillCamera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Direttamente da una telefonata con mia zia… che aveva appena letto la ricetta di questo clafoutis di pomodorini (mi sembra da “Donna Moderna”) e, sapendo quanto mi piacciano i nuovi esperimenti col microonde… mi ha sfidata a prepararglielo.

Ecco la ricetta, copiata dal tovagliolo di carta che avevo sottomano durante la telefonata.

Ingredienti:

– 500 gr di pomodorini ciliegina

– 1 spicchio di aglio

– basilico ed erba cipollina in base ai gusti (io ne ho messo un mazzetto)

– 2 dl di panna da cucina

– 2 uova

– 1,5 dl di latte

– 100 gr di parmigiano

– 1 cucchiaio di farina

– sale e pepe qb

 

Preparazione

Preparare questo  clafoutis di pomodorini é davvero facile e veloce.

Dopo aver lavato i pomodorini, metterli sul piatto crisp con l’aglio (intero o tritato, in base ai vostri gusti) e cuocerli 3 minuti.

Nel frattempo, sbattere le uova col latte e la panna, aggiungere il cucchiaio di farina setacciata, il parmigiano, le erbette tagliuzzate, pepe e sale. Versare il composto sui pomodorini e continuare la cottura, con funzione crisp, per circa 15 minuti (il composto di uova deve dorarsi come per le normali frittate).

Note

– Io ho assaggiato il clafoutis di pomodorini  sia caldo che a temperatura ambiente e devo dire che, personalmente, preferisco la seconda versione.

– Naturalmente si può preparare col forno tradizionale, a 180 gradi per 30 minuti circa…

2 Risposte a “Clafoutis di pomodorini (versione tradizionale e in microonde)”

  1. Fatta stamattina alle 11, per mangiarla stasera alle 8. Così si è bella raffreffreddata. In versione microonde. E anche questa volta è stato un vero successo. ps.(se i pomodorini fossero stati meno acquosi, sarebbe stata perfetta).

    1. Bravisssssssimaaaaaaa!!! Sono troppo felice! Sai cosa faccio io quando vedo che i pomodorini sono troppo acquosi? Li strizzo un pochino! 🙂
      Buona serata, Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.