Crea sito

Zuppa di patate dolci, carote e lenticchie

La zuppa di patate dolci, carote e lenticchie è la ricetta che vi propongo oggi per la serie “ricette di magro”. Era la prima volta che cucinavo le patate dolci o americane. Si tratta di un tipo di patata che fa parte di una famiglia diversa rispetto alla patata comune, infatti non appartiene alle solanacee ma alle convolvulaceae. Il colore della sua buccia varia dal rosso al viola, dal marrone al bianco, a seconda della varietà, così come la polpa che varia dal bianco al giallo, all’arancio o al viola. La sua origine è da ricercare nelle aree tropicali americane (da qui il suo nome), anche se attualmente viene coltivata un po’ in tutto il mondo, Italia compresa. La patata americana è particolarmente adatta a ricette dolci ma questa zuppa è davvero deliziosa.
La ricetta originale della zuppa di patate dolci, carote e lenticchie, tratta dalla rivista della Conad, prevede il cavolo riccio ma, dato che non lo trovo facilmente, l’ultima volta l’ho sostituito con il cavolo nero.

Provate anche la minestra di riso e lenticchie. la pasta con lenticchie e sedano, la minestra di lenticchie, la zuppa di lenticchie e la torta salata di lenticchie.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
510,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 510,33 (Kcal)
  • Carboidrati 75,69 (g) di cui Zuccheri 15,65 (g)
  • Proteine 20,02 (g)
  • Grassi 16,83 (g) di cui saturi 3,01 (g)di cui insaturi 3,62 (g)
  • Fibre 15,57 (g)
  • Sodio 375,38 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 435 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 7 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1cipolla
  • 2patate dolci (o americane)
  • 4Carote
  • q.b.Timo (io ho usato quello secco)
  • 250 gLenticchie (io ho usato quelle che non hanno bisogno dell’ammollo)
  • 1 lAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 1melanzana (piccola)
  • q.b.cavolo riccio (Kale) (io ho usato quello surgelato o cavolo nero)
  • 1 pizzicoCumino
  • 1 pizzicocurcuma in polvere

Strumenti

  • 1 Coltello a lama liscia ben affilato
  • 1 Coltello a lama seghettata
  • 1 Tagliere
  • 1 Pelapatate
  • 1 Padella capiente
  • 1 Casseruola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 frullatore ad immersione

Preparazione

  1. Per preparare la zuppa di patate dolci, carote e lenticchie, per prima cosa sbucciate e tritate la cipolla. Poi scaldate 3 cucchiai di olio in una casseruola, dopodiché unitevi la cipolla e fatela appassire a fuoco basso, girando spesso con un cucchiaio di legno.

    Intanto, lavate, asciugate e pelate le patate e le carote, dopodiché tagliatele a pezzetti e aggiungetele nella padella con la cipolla. Unite anche un po’ di timo e lasciate cuocere il tutto per circa un minuto, mescolando.

    Ora, versate le lenticchie precedentemente sciacquate, l’acqua, un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe, dopodiché coprite e lasciate sobbollire per circa 25 minuti, fino a quando le verdure e le lenticchie saranno morbide.

    Nel frattempo, lavate, asciugate, mondate e tagliate a dadini la melanzana. Poi fate scaldare 3 cucchiai di olio in una padella capiente, dopodiché aggiungete i dadini di melanzana e 1 pizzico di sale e fateli cuocere a fuoco medio- basso per circa 20 minuti, fino a quando saranno morbidi, girando ogni tanto con un cucchiaio di legno.

    Se usate il cavolo fresco, fatelo cuocere con la melanzana dopo averlo lavato. Se invece usate il cavolo surgelato, fatelo cuocere a parte secondo le indicazioni riportate sulla confezione.

    Quando le lenticchie e le verdure saranno cotte, con un minipimer frullate il contenuto della casseruola, assaggiate e regolate di sale. Poi aggiungete 1 pizzico di curcuma e mescolate.

    Infine, versate in una zuppiera e aggiungete un paio di cucchiai di melanzane e cavolo e condite con 1 cucchiaio di olio, del cumino e del timo. Servite calda.

NOTE

Nella ricetta originale della zuppa di patate dolci, carote e lenticchie era previsto il cavolo riccio fresco ma non l’ho trovato ed ho usato quello surgelato.

La ricetta originale usava 4 rametti di timo fresco ma non avendolo trovato, ho usato quello secco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.