Riso patate e cozze ricetta tiella alla barese

Riso patate e cozze ricetta tiella alla barese ricca di gusto e facile da realizzare. Come tutte le ricette della tradizione ogni famiglia ha la sua versione e questo comporta delle piccole differenze nel procedimento ma il risultato finale non cambia. Più patate o meno patate, formaggio pecorino romano oppure no, riso lavato o riso non lavato , salsa o pomodorini, con zucchine o senza zucchine. Alla fine ho decido di documentarmi, sono stata nella Bari vecchia e le nonnine mi hanno raccontato la loro ricetta della tiella barese e che oggi propongo a voi. Riso patate e cozze ricetta tiella barese va preparata nel coccio di terracotta o in una teglia di alluminio per meglio amalgamare i sapori e gli aromi . Vediamo insieme come procedere.

Riso patate e cozze ricetta tiella alla barese il mio saper fare

Riso patate e cozze ricetta tiella alla barese

Ingredienti per una teglia di diametro 32 cm

  • 200/250 g di riso Arborio oppure Ribe
  • 1 chilo e mezzo di cozze
  • 1 cipolla bianca
  • 20 pomodorini maturi
  • 600 g di patate a pasta gialla
  • sale pepe q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • 60 g di pecorino romano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • circa 300 ml di acqua
  • acqua delle cozze filtrata

Procedimento: (CLICCARE QUI PER LA VIDEO RICETTA )

Riso patate e cozze ricetta tiella alla barese il mio saper fare

Pulire le cozze: con una paglietta metallica raschiarle sotto acqua corrente per eliminare le incrostazioni, tirare il bisso e aprile a crudo. Vanno schiacciate per far slittare una delle valve per poi inserire il coltellino facendolo scorrere sino ad aprire la cozza. A questo punto, con il coltellino, spostare la cozza solo su di una valva per ottenere le cozze aperte a mezzo guscio. Mentre si effettua questa operazione ricavare il liquido. Filtrare l’acqua delle cozze con un colino a maglia stretta. Per velocizzare la pulizia delle cozze CONSIGLIO di pulirle con il SALE, cliccare QUI per il procedimento.

Come pulire le cozze velocemente con un semplice trucco il mio saper fare

Preparare i pomodorini: lavarli sotto acqua corrente e tagliarli a pezzettini.

Preparare le patate: pelarle, lavarle, affettarle non troppo sottili, trasferirle in una ciotola e coprirle con acqua fredda. Questo servirà a far perdere alle patate l’amido.

Lavare il riso per eliminare l’amido e sistemarlo in uno scolapasta.

Portare il forno a 200°C

Assemblare la tiella barese: versare un filo di olio nel coccio o nella teglia di alluminio, aggiungere un po’ di cipolla affettata sottile (il quantitativo dipende dai gusti). Procedere con uno strato di patate creando una base omogenea e poi unire un po’ di pomodorini avendo cura di distribuirli uniformemente. Si continua con il prezzemolo tritato, una manciata di pecorino romano e regolare di sale e pepe. Condire con un filo di olio e sistemare uno strato di cozze con il frutto rivolto verso l’alto. Cospargere il riso cercando di riempire le cozze. Tritare l’aglio molto finemente e distribuirlo, continuare con altra cipolla affettata, prezzemolo, formaggio pecorino, alcune fette di patate, pomodorini, versare il liquido delle cozze filtrato e l’acqua, un po’ di patate, pomodorini, regolare di sale e pepe e cospargere con pecorino.

Cuocere la tiella di riso patate e cozze in forno già caldo per circa 50 minuti. Il riso dovrà risultare ben cotto e la superficie dorata.

(Le nonnine baresi mi hanno anche consigliato di cuocere per alcuni minuti la tiella sul gas per poi continuare la cottura in forno)

Far riposare per circa 17/20 minuti e servire.

Per facilitare l’esecuzione della ricetta di riso patate e cozze seguire questo elenco per non sbagliare l’ordine degli ingredienti da aggiungere (pare che sia determinante)

  • un filo di olio evo
  • cipolle affettate
  • patate a fette
  • pomodorini a pezzetti
  • prezzemolo tritato
  • pecorino romano
  • regolare di sale e pepe
  • olio evo
  • cozze mezzo guscio rivolte verso l’alto
  • riso
  • aglio tritato
  • cipolle affettate
  • prezzemolo tritato
  • pecorino romano
  • alcune fette di patate
  • pomodorini
  • liquido delle cozze filtrato
  • acqua
  • regolare di sale e pepe
  • pecorino romano

Vi segnalo anche la ricetta delle COZZE GRATINATE, cliccare QUI

Cozze gratinate ricetta antipasto facile il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

SEGUITEMI anche su INSTAGRAM, basta cliccare QUI

Precedente Melanzane incoperchiate ricetta contorno antipasto Successivo Giardiniera di verdure miste sottolio ricetta contorno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.