Banana bread ricetta 

Banana bread ricetta dolce con banane soffice, umido e stragoloso. Torta da colazione e merenda con tanta frutta secca mista che conferisce una piacevole nota croccante. Il banana bread si può realizzare anche senza uova proprio per la presenza nel composto delle banane mature. Veloce, facile è un sofficissimo plumcake alle banane che sono certa vi conquisterà al primo morso. Un delizioso dolce americano con tante varianti e oggi vi propongo quella che ho testato io per voi. Nel banana bread, solitamente, le banane rimangono in superficie a me sono affondate! Cosa fare con le banane avanzate e molto mature? Il dolce banana bread e anche il liquore alle banane super cremoso! Vediamo insieme come procedere per questa torta con banane e tante gocce di cioccolato

Banana bread ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 perone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il dolce banana bread

stampo plumcake da 22 X 8 cm (oppure 24 x 9 cm)
400 g banane (4 banane medie)
200 g farina 00
120 g burro
120 g zucchero
2 uova
1 pizzico cannella in polvere
6 g lievito in polvere per dolci
3 g bicarbonato
q.b. succo di limone
1 pizzico sale
q.b. gocce di cioccolato fondente
q.b. frutta secca mista
q.b. mandorle (tostate )
1 banana
q.b. granella di zucchero (se gradita )

Banana bread ricetta con gocce di cioccolato

Passaggi

Banana bread ricetta il mio saper fare

Preparare il banana bread

Sbucciare le banane, tagliarle a rondelle sottili, trasferirle in una ciotola e irrorarle con succo di limone per non farle annerire.

Schiacciarle con una forchette per ridurle a purea.

In un’altra ciotola versare il burro morbido a pezzettini, unire lo zucchero e lavorare il tutto con le fruste elettriche per ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato. A questo punto, sempre continuano a lavorare con lo sbattitore, aggiungere le uova, il sale, la cannella e la purea di banane.

Setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato e incorporarla un po’ per volta al composto

Unire anche la frutta secca tritata (metterne un po’ da parte per la decorazione) tranne le mandorle intere, le gocce di cioccolato e mescolare con una spatola.

Imburrare e infarinare lo stampo da plumcake oppure rivestirlo con carta forno (cliccare QUI)

Versare il composto nello stampo, livellarlo bene e adagiare in superficie una banana sbucciata divisa a metà, una manciata di frutta secca tritata, granella di zucchero e le mandorle intere

Far cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 60 minuti. Verificare la cottura con lo stecchino

Sfornare, far raffreddare bene, toglierlo dallo stampo e servirlo a fette.

Il banana bread si conserva sotto campana di vetro per circa 3 giorni e si può congelare una volta cotto

Banana bread ricetta il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille !

Seguimi anche su INSTAGRAM, clicca QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.